All’asta l’ultima Chevrolet Corvette C1 mai prodotta

Tra qualche settimana finirà all'asta l'ultima Chevrolet Corvette del 1962 mai prodotta: ecco le caratteristiche di questo modello storico.

9 Novembre 2021

Roberto Rais - Autore

Quando si va alla ricerca di un’auto classica, i collezionisti hanno molti aspetti da prendere in considerazione. Il più importante di tutti deve essere l’unicità del veicolo, qualunque sia la forma che può assumere.

Nel caso della Chevrolet Corvette C1 del 1962 che abbiamo in queste foto, un aspetto di questa unicità assume una forma molto speciale: stiamo infatti parlando dell’ultima Corvette della prima generazione mai prodotta, un’auto da sogno per tutti coloro che sono alla ricerca di un pezzo di storia dell’automobilismo.

La Corvette è messa in vendita da Mecum durante la sua asta del gennaio 2022 a Kissimmee, in Florida. Va all’asta con nessuna riserva, per quello che è un approccio rischioso in generale ma… forse non certo per un veicolo che non mancherà di catalizzare grandi attenzioni.

Stando alle informazioni condivise, dopo la produzione l’auto è stata acquistata dal primo proprietario e poi, nel 1965, dal secondo. Quest’ultimo l’ha tenuta per i successivi cinque decenni, con il veicolo che è stato conservato in un deposito fino al 1995. Nel 1996 la Corvette cominciò quello che sarebbe diventato un processo di restauro lungo 10 anni, che si è concluso nel 2005. Nel 2015, l’auto è stata rifinita ancora una volta.

Il veicolo è alimentato dal motore originale insieme a una trasmissione manuale a 4 velocità. Il contachilometri mostra poco meno di 64.000 km percorsi.

L’auto sarà venduta durante la suddetta asta completa di fattura d’acquisto del 1965, ispezione di sicurezza del 1967, registrazione del 1968 e targa. Non vi è alcuna menzione di quanto il venditore si aspetta di ottenere per il veicolo.

Chevrolet Corvette del 1962 – Le foto

  • 11
  • Immagini
    ;

    Lascia un commento