Attenti all’odore di auto nuova, può essere tossico

I ricercatori hanno scoperto che l'odore di auto nuova può essere dannoso per la salute. Tuttavia il rimedio è semplice ed efficace

christian wiediger K8LkjlbcPQk unsplash auto nuova
17 Aprile 2023

Andrea Spitti - Autore

È uno dei profumi più amati non solo dagli automobilisti, ma anche da chi è tutt’altro che appassionato. Tant’è che un famoso deodorante per auto ne ha fatto un’essenza specifica. Eppure l’odore di auto nuova sembra che non faccia per niente bene alla salute. Infatti nelle auto nuove lasciate all’aperto per alcuni giorni si accumulano due sostanze tossiche che possono causare tumori o altri problemi.

A renderlo noto sono i ricercatori dell’Università di Harvard e del Beijing Institute of Technology in Cina che hanno lasciato alcune auto nuove parcheggiate all’esterno e le hanno lasciate ferme, in condizioni variabili. Dopo 12 giorni hanno analizzato l’aria dell’abitacolo, scoprendo la presenza di due sostanze tossiche, acetaldeide e formaldeide, in quantità più elevate rispetto agli standard ambientali cinesi.

Le due sostanze chimiche sono molto comuni, ma se presenti in concentrazioni più elevate possono provocare il cancro. Lo studio afferma che le sostanze chimiche si sono accumulate più nelle auto che sono state lasciate parcheggiate nei climi più caldi. La soluzione migliore in questo caso è lasciare aperto l’abitacolo per un po’ prima di entrare, anche semplicemente abbassando il finestrino.

L’odore di auto nuova è provocato da tutte le materie plastiche, le colle e i rivestimenti che vengono usati all’interno dell’abitacolo e che lo rilasciano quando si riscaldano e si raffreddano. Insieme all’odore però diffondono nell’aria anche le sostanze chimiche. A volte può anche formarsi una sottile pellicola di sostanza appiccicosa, un composto formato da tutto ciò che è stato utilizzato per costruire la nuova auto.

Non è necessario allarmarsi troppo, comunque. Come detto, basta qualche secondo con i finestrini aperti per riportare i livelli delle due sostanze chimiche sotto i livelli di guardia. Quindi, godetevi pure l’odore di auto nuova, ma senza esagerare!

Lascia un commento