Citroën presenta le nuove C4 X e ë-C4 X Elettrica

Ecco svelate le nuove C4 X e e-C4 X Elettrica, le vetture di nuova generazione di Citroën pronte al debutto del mercato.

29 Giugno 2022

Roberto Rais - Autore

Citroën ha presentato la Nuova C4 X e la Nuova ë-C4 X Elettrica, forti di un design in grado di combinare l’eleganza tipica delle fastback, l’aspetto moderno di un SUV e lo spazio di una 4 porte. Proviamo a valutare insieme tutte le principali caratteristiche.

Il design

Come anticipato in apertura del nostro odierno approfondimento, il design dei nuovi modelli è unico e distintivo. Sebbene vengano mantenute rotondità e linguaggio stilistico tipico di Citroën sul frontale, nel resto della vettura spicca una silhouette più dinamica e attraente.

I progettisti della compagnia hanno infatti inteso aggiungere lunghezza per garantire un maggiore passo e comfort ai passeggeri posteriori, oltre a un bagagliaio più capiente del tradizionale (510 litri). Ogni sezione è stata estesa il più possibile per garantire la linea del tetto tipica di una fastback, aggiungendo poi un’altezza da terra più elevata e i rivestimenti protettivi che forniscono una maggiore sportività.

Le dimensioni parlano di una lunghezza di 4.600 mm e un passo di 2,67 metri identico a quello di Citroën C4 due volumi. Il coefficiente di resistenza aerodinamica è di appena Cx 0,29, favorendo un’efficienza che non mancherà di impattare anche sui consumi: la Nuova ë-C4 X Elettrica raggiunge un’autonomia fino a 360 km nel ciclo WLTP.

Sempre in termini di design evidenziamo la presenza di nuovi gruppi ottici posteriori a LED che riprendono la firma luminosa anteriore. Le ruote sono grandi, dal diametro di 690 mm, e sono abbinate a uno sbalzo anteriore corto, dando così un assetto rialzato che garantisce una posizione di guida più alta.

La connettività

Le nuove ë-C4 X e C4 X sono dotate dell’interfaccia di infotainment di nuova generazione di Citroën, la My Citroën Drive Plus, attraverso un Touch Pad HD da 10 pollici. L’interfaccia può essere completamente personalizzata dai clienti attraverso un sistema di widget. È altresì dotata di Natural Voice Recognition, un sistema di riconoscimento vocale naturale che è una sorta di assistente digitale, attivabile con il comando “Ciao Citroën”.

Rileviamo come il sistema sia in grado di gestire fino a 8 profili diversi, ciascuno dei quali può essere associato a due smartphone. Il sistema è dotato di un servizio di aggiornamento delle mappe in tempo reale, fino a quattro prese USB e un pacchetto di Citroën Connect Services che completa l’interfaccia MyCitroën Drive Plus: 

  • My Citroën: l’applicazione permette di essere collegati al veicolo attraverso il proprio smartphone
  • MyCitroën Assist: offre chiamate di emergenza gratuite geolocalizzate e l’accesso a un servizio di assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, senza abbonamento
  • MyCitroën Drive: fornisce informazioni sul traffico in tempo reale grazie a TomTom Traffic, compresa la posizione dei punti di interesse, le previsioni meteo e la posizione e i prezzi delle stazioni di servizio e dei parcheggi.
  • MyCitroën Play: permette al conducente e ai passeggeri di utilizzare le applicazioni preferite dello smartphone in tutta sicurezza.

Il comfort

L’esperienza Advanced Comfort di Citroën ha migliorato la comodità degli spazi esterni riservando maggiore ampiezza. Chi viaggia sui sedili posteriori ha ad esempio uno spazio per le ginocchia in seconda fila pari a 198 mm. Lo schienale posteriore è più reclinato (27 gradi), mentre la larghezza esterna di 1.800 mm permette a tre persone di sedere comodamente fianco a fianco, con una larghezza totale per le spalle di 1.366 mm e per i gomiti di 1.440 mm.

Sempre a proposito di spazi, le Nuove Citroën ë-C4 X e C4 X hanno un vano bagagli extra-large che offre 510 litri di spazio utile. All’interno del bagagliaio, il fondo piatto propone una larghezza massima di 1.010 mm tra i passaruota e una lunghezza massima di 1.079 mm. Sarà molto semplice inserire e rimuovere valigie e bagagli di grandi dimensioni grazie ad un’altezza di ingresso di 745 mm e un’altezza di uscita di 164 mm dal fondo piatto.

Lo spazio aggiuntivo sotto il fondo del bagagliaio consente di trasportare altri oggetti e di alloggiare in modo ordinato i cavi di ricarica in Nuova ë-C4 X.

Tra le altre attenzioni destinate a migliorare il comfort rileviamo:

  • Sospensioni progressive Hydraulic Cushions: l’innovativo ed esclusivo sistema di sospensioni con smorzatori idraulici progressivi usa due fine corsa idraulici che lavorano in combinazione con l’ammortizzatore e la molla, al posto dei tradizionali fine corsa meccanici
  • Temperatura ideale: disponibile un pacchetto completo di climatizzazione che include un clima automatico bizona con due comandi per facilitarne l’uso, sedili anteriori e posteriori riscaldati, parabrezza riscaldato e volante riscaldato
  • Luminosità: un’ampia superficie vetrata, compresi i terzi vetri posteriori, l’eventuale tetto panoramico apribile elettricamente, l’illuminazione ambientale a LED del quadro strumenti digitale e la retroilluminazione bianca delle funzioni di guida e di comfort di bordo, così come le luci interne anteriori e posteriori, assicurano le migliori sensazioni in ogni condizione ambientale
  • Van portaoggetti: le nuove auto dispongono fino a 16 vani aperti o chiusi che possono aggiungere un volume totale di 39 litri.

I motori

La Nuova ë-C4 X offre un’autonomia fino a 360 km nel ciclo WLTP. Il propulsore elettrico da 100 kW, con 136 CV e 260 Nm di coppia disponibile, consente un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 9,5 secondi in modalità Sport e una velocità massima di 150 km/h. La batteria da 50 kWh è agli ioni di Litio ad alta tensione da 400 V.

Il sistema di frenata rigenerativa consente al conducente di ricaricare parzialmente la batteria e di aumentare l’autonomia durante la guida. In tal proposito, rileviamo che sono disponibili tre modalità di guida: Eco, Normal o Sport, attivabili tramite il selettore di modalità sulla console centrale.

Sono disponibili tre combinazioni di motore e trasmissione Citroën PureTech 3 cilindri turbocompresso a iniezione diretta benzina:

  • PureTech 100 Stop & Start Euro 6.4, con cambio manuale a 6 rapporti
  • PureTech 130 Stop & Start Euro 6.4, con cambio automatico EAT8
  • PureTech 130 Euro 6.1, con cambio automatico EAT8.

In aggiunta, in alcuni mercati, Nuova C4 X sarà disponibile anche il più recente ed efficiente motore turbodiesel Citroën BlueHDi 130 Stop & Start Euro 6.4, abbinato al cambio automatico EAT8.

Citroën C4 X e ë-C4 X Elettrica – Le immagini

11 Immagini

Lascia un commento