Ecco la F8XX, versione by Mansory della Ferrari F8 Tributo

L'azienda tedesca specializzata nell'elaborazione di autovetture ad alte prestazioni, presenta l'ultima nata su base Ferrari

25 Aprile 2021

Marco Peraldini - Autore

Per la seconda volta nel giro di poche settimane dall’ultima uscita, Mansory, azienda tedesca specializzata nella rielaborazione di vetture sportive, ha presentato la F8XX. Edizione ipervitaminizzata della Ferrari F8 Tributo, che segue di poco la più recente Stallone, sviluppata invece a partire dalla 812 GTS.

Una Ferrari ancora più potente

Il lavoro di affinamento si è concentrato sostanzialmente sulla meccanica, con aumento di potenza fino a 880 CV e 960 Nm. Migliorie di carattere tecnico derivano dall’aggiunta di parti in carbonio forgiato che alimentano la quota di vettura racing. L’incremento delle performance è stato tale che la F8XX raggiunge una velocità massima pari a 354 km/h e passa da 0 a 100 km/h in appena 2,6 secondi.

Come al solito, le notevoli migliorie introdotte da Mansory non riguardano solamente l’aspetto delle prestazioni del veicolo ma includono anche cambiamenti dal punto di vista estetico. L’uso della vernice “Verde Catania” e i molti dettagli artigianali (componenti leggere in carbonio e cerchi sportivi color oro) presenti sulla Mansory F8XX contribuiscono a creare un’opera a tutti gli effetti.

Interni Sportivi

Oltre agli esterni, la Mansory F8XX ha subito numerosi cambiamenti pure a bordo. L’obiettivo principale era quello di coniugare funzionalità, comfort e design pur mantenendo intatto nel complesso l’atmosfera sportiva. L’abitacolo della vettura e gran parte dei componenti interni sono rivestiti in pelle bianca e marrone chiaro. 

Come non citare infine le modifiche introdotte all’impianto di scarico, che oltre ad aver migliorato le prestazioni di cui sopra, ha di fatto reso questa Ferrari decisamente più cattiva e rumorosa della F8 Tributo da cui deriva.

Mansory Ferrari F8XX, le immagini

  • 11
  • Immagini
    ;

    Lascia un commento