JIDU presenta ROBO-01, veicolo elettrico che dialoga con il conducente

Ecco la presentazione ufficiale del nuovo concept di veicolo elettrico smart di JIDU: tutte le novità dal futuro delle auto intelligenti.

9 Giugno 2022

Roberto Rais - Autore

JIDU, la startup di Baidu che si occupa di veicoli elettrici smart, ha ufficialmente presentato il suo veicolo robotizzato alimentato da intelligenza artificiale, chiamato ROBO-01. La presentazione si è svolta sulla piattaforma Metaverso di Baidu e ha incluso una serie di immagini, video e dettagli del prossimo veicolo smart che hanno evidentemente incuriosito ben più che i soli addetti del settore.

JIDU ha infatti condiviso tutti i dettagli del suo nuovo concept ROBO-01 attraverso la sua pagina Weibo, descrivendo questo concept come un veicolo che offrirà un’estetica futuristica del design dei robot automobilistici, un’esperienza utente innovativa e una tecnologia AI da leader del settore.

Come si può scorgere dalle immagini diffuse dalla compagnia, il ROBO-01 è disponibile in tre diversi colori esterni, con JIDU che tuttavia sottolinea come ogni singolo colore sia composto da cinque rivestimenti tecnici pigmentati e da una stratificazione che rifrange la luce naturale per fornire una maggiore profondità di tonalità.

Inoltre, per mostrare un design elegante e un’aerodinamica migliorata, JIDU ha rimosso le maniglie delle porte e ha aggiunto strutture robotiche retrattili, come i sensori LiDAR sul cofano anteriore e una coda ROBOWing nella parte posteriore.

Gli interni

L’interno della ROBO-01 presenta un volante retrattile alimentato dalla tecnologia steer-by-wire di JIDU, che può essere ripiegato durante la modalità di guida autonoma. Secondo JIDU, il sistema di guida autonoma di ROBO-01 utilizza due chip Nvidia Orin X ed è dotato di trentuno sensori esterni, tra cui due LiDAR, cinque radar a onde millimetriche, dodici radar a ultrasuoni e dodici telecamere.

L’intelligenza artificiale

Tuttavia, l’aspetto più entusiasmante di questa nuova robocar è la sua intelligenza artificiale interattiva. Il design anteriore dell’EV è infatti dotato di fari AI pixel che consentono al veicolo stesso di comunicare ciò che pensa sotto forma di linguaggio luminoso basato sulla propria percezione dell’ambiente.

Il sistema di interazione vocale dell’intelligenza artificiale comprende anche il riconoscimento vocale esterno, che consente la comunicazione tra “uomo-auto-ambiente”.

JIDU ha altresì condiviso l’intenzione di lanciare una versione limitata del primo modello di robocar di produzione in autunno, dichiarando che avrà una somiglianza del 90% con il concept ROBO-01. Infine, la società ha in programma di presentare un secondo modello di produzione al Guangzhou Auto Show di quest’anno, a novembre.

JIDU ROBO-01 – Le foto

7 Immagini

Lascia un commento