La Hoonicorn Mustang radiocomandata di Ken Block a 400 euro

Guidare una Hoonicorn a meno di 400 euro è ora possibile, almeno in versione raccomandata ad alte prestazioni.

21 Luglio 2022

Roberto Rais - Autore

Hoonigan e Team Associated hanno stretto una partnership che permette a tutti gli interessati di potersi mettere al volante della propria auto RC Hoonicorn, in versione modellino radiocomandato, per meno di 400 euro. Non si tratta però di un’auto giocattolo: la tecnologia sottostante questa Ford Mustang del 1965 garantisce infatti velocità, prestazioni e maneggevolezza grazie all’uso del controller incluso.

Per esempio, il telaio Apex2 su cui poggia questo modello è dotato di ingranaggi ad anello e pignone in vero metallo su ogni differenziale, per assicurare maggiore longevità. Inoltre, veri ammortizzatori a olio aiutano ad assorbire la superficie ondulata sotto i pneumatici, garantendo livelli di aderenza costanti sia in derapata che a velocità elevate.

I componenti delle sospensioni completamente indipendenti con braccio ad A consentono a ogni pneumatico di essere regolati in modo autonomo. Una trasmissione centrale completamente sigillata si occupa di tenere fuori dai componenti detriti, sporcizia e polvere, mentre una piastra spessa 2,5 mm protegge da eventuali danni. Un motore brushed Reedy Sport 550 fornisce la spinta per tutte e quattro le ruote, lasciando all’acquirente solo la preoccupazione di aggiungere una batteria.

Ciò premesso, questo modello in scala 1/10 (c’è chi la fa pure a grandezza naturale… ma sono Lambo) include anche ruote American Racing VF503 con licenza ufficiale per completare il look. Esternamente, presenta anche la stessa aspirazione, i turbocompressori, i rotori dei freni e il diffusore posteriore dell’auto in scala reale. Ogni auto verrà fornita con un espositore Hoonigan “Burnyard”.

Hoonicorn Radiocomandata – Le immagini

  • 8
  • Immagini

    Lascia un commento