La Mini Cooper SE Convertible potrebbe essere la prossima cabrio elettrica

Per ora è solo una one-off, chissà se entrerà in produzione la prima cabrio elettrica della casa britannica

15 Luglio 2022

Redazione - Autore

Ecco la Mini Cooper SE Convertible. Sembra pronta per la serie, ma in realtà si tratta di un pezzo unico che sarà presentato in un evento negli Stati Uniti. Presentata come “l’unica cabriolet premium al mondo con trasmissione completamente elettrica nel segmento delle auto piccole”, la Cooper SE Convertible si basa ovviamente sull’attuale Cooper S Convertible. Il che significa che condivide le stesse dimensioni: è lunga 3.863 mm, larga 1.727, e ha un’altezza di 2.495 mm. Il passo è pari a 2.495 mm.

La Mini si è quindi rivolta alla Cooper SE per il propulsore della decappottabile. In quanto tale è alimentata da un motore elettrico da 181 CV, supportato da un pacco batteria da 32,6 kWh. La casa automobilistica britannica afferma che può raggiungere i 100 km/h in 7,7 secondi, un po’ più lenta rispetto ai 6,9 secondi necessari invece alla Cooper SE chiusa. L’autonomia con una singola carica è pari a 230 km.

La capote in tessuto della Cooper SE Cabrio è completamente elettrica e può essere aperta e chiusa in meno di 18 secondi e sino a una velocità di 30 km/h. Il modello sarà mostrato al pubblico all’evento Mini Takes the States, un viaggio su strada di nove giorni che è attualmente in corso da Burlington, nel Vermont, fino a Greenville-Spartanburg nella Carolina del Sud. La Mini non ha fornito alcuna indicazione se la Cooper SE Convertible dara vita o meno ad un modello di produzione.

Mini Cooper SE Convertible – Le foto

20 Immagini



Lascia un commento