Nuova BMW Serie 4 Gran Coupé, la sportività sposa la funzionalità

La nuova generazione della sportiva bavarese si conferma una vettura funzionale. Le motorizzazioni puntano più sulla tradizione che sull'elettrificazione

9 Giugno 2021

Redazione - Autore

Nell’evoluzione recente del modello BMW Serie 4, dopo la Coupé viene sempre la Gran Coupé. Variante che alla sportività delle linee aggiunge la funzionalità delle due porte in più. Una nuova edizione che nella forma e nel formato ricorda molto da vicino il nuovo modello i4. Ovviamente la maxi calandra fa capolino, così come la gamma motori derivata da quella della Serie 4 Coupé.

Con i suoi 4.783 millimetri di lunghezza, 1.852 millimetri di larghezza e 1.442 millimetri di altezza, presenta proporzioni tendenzialmente in linea con quelle del modello da cui prende forma. È 143 millimetri più lunga, 27 millimetri più larga e 53 millimetri più alta della versione precedente. Anche le carreggiate sono state ampliate: 1.595 millimetri nella parte anteriore (+50 mm) e 1.623 millimetri nel posteriore (+29 mm). Il passo di 2.856 millimetri è 46 millimetri più lungo di quello precedente e 5 millimetri in più di quello della Serie 3 Berlina.

Il suo punto di forza è la funzionalità, tanto da portare in dote un vano di carico da 470 litri, la cui capacità è stata incrementata di 39 litri. Capacità che può essere ampliata fino a un massimo di 1.290 litri reclinando le sezioni dello schienale posteriore, con divisione standard 40:20:40.

BMW Serie 4 Gran Coupé i motori

Come sottolineato poc’anzi il fronte delle motorizzazioni è lo stesso della coupé. Al lancio la nuova BMW Serie 4 Gran Coupé sarà disponibile nelle versioni M440i xDrive. Versione provvista di motore a benzina a sei cilindri in linea da 275 kW/374 CV. Sulla BMW 430i Gran Coupé invece, debutta un nuovo motore a benzina a quattro cilindri che eroga 180 kW/245 CV e dotato di collettore di scarico integrato nella testa del cilindro per ridurre ulteriormente le emissioni. Il motore quattro cilindri a benzina della 420i Gran Coupé sviluppa una potenza massima di 135 kW/184 CV.

Per quanto concerne le unità a gasolio, si parte dal quattro cilindri da 140 kW/190 CV che si trova sotto il cofano della BMW 420d Gran Coupé, disponibile abbinato pure alla trazione integrale xDrive. Sulle varianti M440i xDrive e in quelle diesel, presenzia la tecnologia mild hybrid a 48 Volt. Tutti i motori sono abbinati di serie ad un cambio Steptronic a otto rapporti.

BMW Serie 4 Gran Coupé infotainment

La scenografia di bordo offre i medesimi spunti della gamma coupé e più in generale si presenta palesemente identica a quella delle BMW di ultima generazione. Il BMW Live Cockpit Plus di serie comprende il sistema operativo iDrive con display di controllo da 8,8 pollici e un display a colori da 5,1 pollici nel quadro strumenti. L’optional BMW Live Cockpit Professional presenta un raggruppamento di schermi completamente digitale che comprende un quadro strumenti ad alta risoluzione con una diagonale di 12,3 pollici dietro il volante e un display di controllo da 10,25 pollici.

La nuova BMW Serie 4 Gran Coupé presenta in dotazione standard cerchi in lega leggera da 17 pollici. La dotazione di serie della nuova BMW M440i xDrive Gran Coupé comprende invece i cerchi in lega leggera M da 18 pollici e un differenziale M Sport con bloccaggio completamente variabile controllato elettronicamente nel differenziale posteriore. Questo è anche disponibile come optional per la BMW 430i Gran Coupé se si specificano le sospensioni M Sport o le sospensioni M adattive. I prezzi e il debutto sul nostro mercato sono ancora in via di definizione.

BMW Serie 4 Gran Coupé foto

14 Immagini

Lascia un commento