Renault 5, a volte ritornano: (ri)svelato il prototipo elettrico e compatto

Renault 5 Prototype è la scelta della casa francese per ridar vita a uno dei suoi modelli più celebri.

7 Settembre 2021

Roberto Rais - Autore

Alzi la mano chi non rammenta la Renault 5 sfrecciare con moderazione sulle strade italiane. L’iconico veicolo della casa transalpina ha vissuto tempi particolarmente importanti nel nostro Paese e in tutto il mercato europeo. E, peraltro, sembra aver lasciato il segno in ben più di qualche progettista Renault. Tanto che, in fin dei conti, non è escluso che presto si possa rimetter mano al volante della R5, opportunamente rivista.

È questo il senso di Renault 5 Prototype, una city car compatta e 100% elettrica, che senza perdere le sue caratteristiche originarie di divertimento e praticità, proietta il  veicolo nel futuro, con una mobilità pienamente sostenibile.

Dalle foto del prototipo, presente al Salone di Monaco, è chiaro il riferimento al modello originale, di cui viene ripreso il design ed è altrettanto chiaro che all’IAA non abbia portato novità interessanti. L’approccio è però naturalmente più moderno, con allestimenti e linee che si ispirano alla contemporaneità, e con abbondante ricorso alle tecnologie più innovative. La vettura di serie sarà prodotta a partire dal 2022.

A far compagnia a quello che è un modello di raccordo tra il passato e il futuro della compagnia auto, anche alcuni altri modelli che hanno segnato profondamente la carriera di Renault 5:

  • TL arancione,
  • Le Car Van nera,
  • elettrica blu,
  • TX in tinta Champagne.

Lascia un commento