SIXT assume tre nuovi sales agent dall’Ucraina

SIXT conferma il proprio impegno per l'Ucraina assumendo tre nuovi addetti che lavoreranno negli aeroporti e nella stazione milanese.

29 Giugno 2022

Roberto Rais - Autore

SIXT, in collaborazione con il Centro di Mediazione al Lavoro del Comune di Milano, ha assunto dall’Ucraina tre figure con il ruolo di Rental sales agent. Il nuovo personale assunto sarà impegnato nel percorso formativo dedicato a tutti i neo-assunti e in un corso di italiano dedicato. Potrà inoltre godere di opzioni di flessibilità che consentiranno di conciliare vita professionale e famiglia.

I tre nuovi assunti sono destinati ai front office nelle branch milanesi di SIXT, situate negli aeroporti di Malpensa e Linate e alla Stazione Centrale del capoluogo lombardo.

In aggiunta a ciò, e confermando il proprio impegno nel sociale e l’invito del Centro di Mediazione, SIXT è ancora impegnata nella ricerca di nuovo personale, non escludendo di accogliere altre persone provenienti dall’Ucraina che, come le tre già assunte, supereranno i colloqui dimostrando di essere in possesso delle competenze che l’azienda richiede.

Particolarmente soddisfatto del risultato raggiunto Massimiliano Maini, Vice President & Managing Director di SIXT Italia Responsabile per Finance, Legal & Compliance ed HR, che ricorda in una nota come “aiutare le persone che si trovano in condizione di emergenza, come il conflitto in Ucraina, coinvolgendole nel nostro programma di assunzioni è stata una scelta naturale. Così come avviene per tutti i collaboratori, intendiamo dare a queste persone la possibilità di crescere in una realtà dinamica affinché possano arricchire il proprio bagaglio professionale e valorizzare le proprie qualità”.

Gli fa eco Angelo Ghigliano, Vice President & Managing Director di SIXT Italia, Responsabile per Operation, Fleet, Performance & Skills, Sales e Marketing, che dopo aver dato il benvenuto alle nuove rirsorse si è detto certo che “contribuiranno allo sviluppo di SIXT in Italia confermando lo spirito di internazionalità del nostro marchio.”

Lascia un commento