Il primo WiLder 60 è quasi pronto per il varo

Con uno scafo interamente in alluminio, il WiLder 60 promette prestazioni brillanti e con eleganza e finiture di alta qualità

RA896 Wilder60 E0203
25 Maggio 2023

Andrea Spitti - Autore

Manca ormai poco al varo del primo WiLder 60, che sarà varato in agosto dal cantiere Wider. Il varo segna la nascita del nuovo brand WiLder, pensato per accontentare il lato più selvaggio di ognuno con un modello elegante rivolto agli armatori più dinamici. E in effetti il primo modello ha tutto ciò che serve per farsi notare: dal design alle prestazioni, fino alle finiture personalizzate.

Questo cruiser performante lungo 18,9 metri è realizzato completamente in alluminio e presenta una linea filante abbinata a finiture accurate. Ogni esemplare sarà completamente personalizzato, quindi unico per ogni armatore. Per la prima unità, il layout include un party deck a prua, plancia di comando centrale e un’area comune a poppa con prendisole, sedute e zona pranzo all’aperto.

RA896 Wilder60 D0010

All’interno l’armatore ha scelto due cabine ospiti al centro della barca, con la suite armatoriale a prua che gode del massimo della privacy. Dalla timoneria, l’ingresso sottocoperta porta direttamente al salone dotato di un mobile cucina di design e un’area relax con divano e televisore. Un dayhead a dritta funge anche da bagno con doccia per le due cabine poppiere.

owners cabin night

La suite armatoriale evidenzia l’approccio nella creazione del WiLder 60. Un abile progetto di illuminazione enfatizza il design avvolgente della testata del letto e del divano, che si fondono in un unico componente di altissimo design che rispecchia le sorprendenti linee esterne, di ispirazione automotive.

L’ambiente alterna pelli in varie tonalità di beige con cuciture realizzate a mano, mentre la parete di prua spicca per la sua laccatura lucida decorata, anch’essa realizzata artigianalmente, che riprende la texture del rovere scelto per gli arredi. Tutti i materiali utilizzati negli interni si alternano con armonia in una danza sofisticata che rispecchia la cura artigianale presente in tutti gli yacht e superyacht Wider.

Il primo WiLder 60 sarà equipaggiato con due motori MAN V8 1300 accoppiati a eliche di superficie. Lo yacht sarà in grado di raggiungere una velocità di crociera di 35 nodi (64,8 km/h) e una velocità massima di 40 nodi (74,0 km/h). L’autonomia è di 325 miglia nautiche (601,9 km). Il suo profilo scolpito cela uno scafo molto performante e confortevole. La presenza delle eliche di prua e di poppa lo rendono facile da manovrare durante l’ancoraggio o l’ormeggio.

WiLder 60 – Le foto

  • 10
  • Immagini

    Lascia un commento