Make My Van diventa Musher e festeggia con l’Helsinki

Novità in casa Make My Van, che si appresta a cambiare nome e presenta un nuovo lussuosissimo modello su base Mercedes Sprinter

25 Novembre 2022

Andrea Spitti - Autore

Make My Van, azienda francese che dal 2013 ha allestito più di 250 veicoli realizzando i desideri più particolari e stravaganti, diventerà presto Musher e si concentrerà sui van realizzati sulla base del Mercedes Sprinter 4×4 e del Volkswagen T6.1.

Il nome Musher caratterizzerà quindi tutte le creazioni, anche quelle realizzate su misura, che saranno firmate Musher Custom. L’allestitore transalpino ha festeggiato la novità presentando una delle sue ultime creazioni, l’Helsinki reealizzato sulla base dello Sprinter a trazione integrale.

Il van di Mercedes è senza dubbio uno dei veicoli preferiti per chi vuole realizzare un veicolo d’alta gamma grazie alla dotazione tecnologica di alto livello, la trazione 4×4 e un prestante motore turbodiesel da 190 CV abbinato al cambio automatico a 9 rapporti. Le creazioni di Make My Van sullo Sprinter prevedono un budget minimo di 150.000 euro.

Nel dettaglio, l’Helsinki punta a offrire il massimo dello spazio, del comfort e dell’autonomia. Nella parte anteriore, la scala che permette l’accesso al letto sistemato nel tetto a soffietto si trasforma in un pratico rispostiglio.

Al centro del van troviamo il bagno, con box doccia con pareti rivestite da una lastra di ardesia naturale, e la cucina. La parte posteriore ospita un ampio soggiorno a U dotato di un grande tavolo con supporto centrale, che per la notte si trasforma in un grande letto matrimoniale.

Make My Van Helsinki – Le foto

  • 11
  • Immagini

    Lascia un commento