Consigli acquisto auto usata: 10 trucchi da tenere a mente!

Cosa bisogna considerare quando si decide di acquistare un'auto usata invece di un'auto nuova per essere sicuri di fare un buon acquisto

11 Aprile 2021

Roberto Rais - Autore

Quando si tratta di trovare e acquistare una buona auto usata, i problemi sono dietro l’angolo.

Di fatti, non tutti sono evidentemente in grado di valutare correttamente la bontà e la qualità di un’auto usata e, a meno che tu non voglia procedere in modo incerto, accollandoti dei rischi, dovrai tenere molte cose a mente. 

Trovare la migliore auto usata non sarà, insomma, facile. 

Tuttavia, in questa guida abbiamo cercato di fare il punto sui migliori consigli che gli esperti hanno voluto condividere con noi. Siamo certi che ti saranno utili per evitare di commettere errori nell’acquisto di un’auto usata!

Stabilire quale auto usata puoi permetterti

La prima cosa che devi fissare a mente è il budget. Ovvero, quale auto usata puoi permetterti? Se hai un budget limitato, dovresti cercare di spendere il meno possibile. Ricorda infatti che di solito un’auto usata ha bisogno di maggiori attenzioni rispetto a un’auto nuova. Per esempio, se compri un’auto usata potresti avere bisogno di nuovi pneumatici, di una più frequente manutenzione, e così via. 

Stila un elenco di auto usate

Se desideri arrivare all’individuazione di una buona auto usata da comprare, quel che ti consigliamo di fare è aprire i tuoi orizzonti a marche e modelli che prima d’oggi non hai mai preso in considerazione. Tenere a mente più di un produttore ti permetterà infatti di avere a disposizione più opzioni da confrontare e da valutare.

Controlla i prezzi

Una volta che hai compiuto i passi di cui sopra, giunge il momento di… farne un altro nella direzione del prezzo! Come in ogni fase dello shopping, infatti, il prezzo di un’auto gioca un ruolo importante anche nel caso di acquisto di un’auto usata. Certo, trovare una perfetta auto usata ad un prezzo ragionevole non è facile, e ti richiederà di controllare diverse fonti (concessionarie, siti internet, ecc.). Al termine di questa panoramica, potrai sicuramente confrontare i risultati ottenuti per selezionare i migliori.

Individua le auto usate in vendita nella tua zona

Il modo più semplice per iniziare la ricerca di un’auto usata da comprare è certamente quello di iniziare la ricerca in dalla tua zona di riferimento. Questo ti permetterà di visitare molto più facilmente le concessionarie e i punti vendita in breve tempo, per trovare l’auto usata che più rispecchia le tue esigenze. Ricorda anche che i siti web sono un modo molto efficace per trovare una potenziale auto usata da acquistare, e ti aiuta altresì a risparmiare molto tempo!

Controlla i documenti sulla storia del veicolo

Se stai comprando un’auto usata da parenti o da un amico, non sottovalutare la necessità di saperne di più sulla storia del veicolo. Cerca di ottenere documenti che ti permettano di ricostruire la sua vita, come ad esempio quelli sulle riparazioni effettuate. 

Contatta il venditore

Anche se puoi farti un’idea dello stato di salute dell’auto leggendo le informazioni che trovi online o dando uno sguardo alle foto, non c’è modo migliore per saperne di più che non quello di contattare direttamente il venditore. Se stai comprando un’auto da un concessionario, il modo migliore per verificare le condizioni del mezzo è, dunque, quello di contattare il punto vendita e assicurarti che l’auto sia ancora disponibile in vendita. 

Fare un test drive dell’auto

Un test drive è il modo migliore per assicurarsi che l’auto scelta sia la migliore per te… o meno. È inoltre vantaggioso per altri motivi, perché ad esempio potrai sperimentare in prima persona velocità, comodità, sicurezza e altri elementi. In particolare, ti consigliamo di verificare:

  • se mentre entri ed esci dalla macchina hai difficoltà;
  • se hai sufficiente spazio per la testa, per i fianchi e per le gambe;
  • se i sedili posteriori sono comodi e in buone condizioni;
  • se il sedile del conducente è confortevole durante la guida o se sei seduto troppo in basso, troppo in alto o nella giusta posizione assicurata;
  • la visibilità, attraverso gli specchietti laterali, e gli altri punti ciechi;
  • il serbatoio del carburante;
  • la presenza di alcuni odori o meno, come quelli che potrebbero indicare perdita di gas, olio che brucia e altro ancora; 
  • le gomme, soffermandoti sulla loro anzianità e sulle condizioni; 
  • i freni; 
  • il buon funzionamento del condizionatore dell’aria.

Dopo aver seguito questi punti e aver fatto un giro di prova, domanda al concessionario di farti vedere tutti i documenti su eventuali manutenzioni e riparazioni.

Officina auto

Fai ispezionare l’auto

Dopo aver scelto l’auto, falla ispezionare da un meccanico prima di acquistarla. Un venditore privato onesto ti permetterà di farlo senza alcuna particolare restrizione. 

Negozia un buon prezzo

La penultima cosa che ti suggeriamo di fare è quella di negoziare il valore dell’auto. Se hai un budget ragionevole e ritieni che l’auto valga la pena di essere comprata al prezzo del venditore, o a un prezzo vicino a quello proposto dal venditore, probabilmente riuscirai a concludere l’affare rapidamente. 

In caso contrario dovrai tirare un po’ il prezzo ma… fai attenzione: quella della negoziazione del prezzo è una vera e propria arte che, innanzitutto, ti richiederà di conoscere e di interpretare correttamente chi hai davanti. Alcuni venditori potrebbero non gradire una trattativa troppo estesa.

Ottieni i documenti

Se stai comprando un’auto usata dal concessionario, allora tutti i documenti saranno disponibili nell’ufficio del concessionario. Se invece stai acquistando un’auto da un venditore individuale, cerca di reperire una copia della documentazione in anticipo e, se ritieni di non avere sufficienti conoscenze per poterli interpretare correttamente, falli visionare da una agenzia di pratiche auto.

La cosa importante è sempre essere ben informati e capire cosa si sta acquistando, se vuoi approfondire l’argomento controlla le nostra altre guide auto,

Lascia un commento