Buell presenta la nuova enduro sportiva Baja 1190 Dune Racer

Buell ha presentato la sua nuova enduro sportiva, che arricchirà la già folta gamma di modelli in lancio entro il prossimo anno

d81ecf c109236e4aff4b2ea91482da09ff3564 mv2
12 Gennaio 2023

Roberto Rais - Autore

Buell, il marchio originariamente fondato da Erik Buell, ha presentato a sorpresa la nuova enduro sportiva Baja 1190 Dune Racer con motore bicilindrico a V da 185 CV. Insomma, con la nuova conduzione a cura di Bill Melvin, la nuova società uscita dal perimetro di Harley-Davidson non sembra voler rinunciare ad aggredire nuovi segmenti di mercato e, a tal fine, garantirsi una rinnovata identità. A proposito, Erik Buell non fa più parte della società, ma si sta dedicando con passione alla creazione di veicoli a due ruote più piccoli, con propulsione elettrica, con la sua startup Fuell.

La nuova produzione Buell

Ciò introdotto, rammentiamo come dal 2021 le moto del marchio Buell vengano prodotte a Grand Rapids, nello stato USA del Michigan, e non più a East Troy, nel Wisconsin. Al di là dello spostamento dell’impianto produttivo, ciò che rileva ai nostri occhi è soprattutto il fatto che il brand ha annunciato il lancio di ben 10 nuovi modelli entro la fine del 2024.

Buell Baja 1190 DR Dune Racer 169Gallery 19019d2f 1966398

Oltre al modello sportivo Hammerhead 1190 e alla variante naked 1190 SX, nel 2023 verrà offerto il nuovo modello Super Touring e, ora, anche l’enduro sportiva Baja 1190 DR Dune Racer, la cui produzione è prevista per i prossimi mesi.

La Baja 1190 – che può già essere prenotata a un prezzo di partenza di 18.600 euro (ma non è ancora prevista l’immatricolazione europea) – è stata sviluppata sulla base della 1190 HCR, con la quale Logan Cipala ha già gareggiato con successo in eventi di hillclimbing e con cui è diventato campione negli USA nel 2020.

Con una potenza dichiarata di 185 CV, la Buell Baja 1190 è destinata a diventare l’enduro di serie più potente e veloce del mondo. Anche in questo caso il motore utilizzato è il bicilindrico a V 1190 raffreddato ad acqua, con un’apertura dei cilindri di 72 gradi. Oltre ai 185 CV di potenza massima a 10.600 giri/min, vanta 138 Nm di coppia massima a 8.200 giri/min.

Buell Baja 1190 DR Dune Racer 169Gallery d940c65 1966396

Passando alla ciclistica, troviamo un telaio a traliccio in acciaio, una forcella telescopica a steli rovesciati e un forcellone posteriore lungo, che si traduce in un passo variabile da 1.625 a 1.778 millimetri. L’angolo del cannotto di sterzo, anch’esso ottimizzato per la stabilità in rettilineo, è di 63,25 gradi. Il peso o ulteriori dettagli della Baja 1190 DR Dune Racer non sono ancora stati resi noti da Buell.

Buell Baja 1190 DR Dune Racer – Le foto

  • 5
  • Immagini

    Lascia un commento