La Honda CB 360T di Slipstream Creations celebra il bicilindrico giapponese

Slipstream Creations dimostra ancora una volta come le bicilindriche giapponesi siano il proprio core business

brat style 1976 honda cb360t is fine art in custom bike form looks intoxicating 10
6 Aprile 2023

Redazione - Autore

Quella che vedete qui una volta era una CB 360T di serie del 1976, che è stata acquistata e modificata da Sir Fawcett nel 2015, noto nel mondo custom come Slipstream Creations. Azienda che a sede a St. Louis, in Missouri.

brat style 1976 honda cb360t is fine art in custom bike form looks intoxicating 6

James si è rivolto nientemeno che a sua madre quando si è trattato di avvolgere la sella in pelle marrone, e possiamo affermare che il lavoro della signora Fawcett sia stato decisamente all’altezza. La panca piatta è posizionata su un sottotelaio ad anello. Attaccati alla parte più arretrata dei tubi del telaio ci sono nuovi indicatori di direzione, un fanale posteriore a LED e una staffa della targa poco appariscente.

Uno strato di rivestimento in polvere nera copre interamente la struttura della CB360 e il serbatoio originale è stato sostituito con quello della CB500T del 1976. I badge Honda ci sono ancora, adagiati però su una splendida finitura blu completa di una serie di dettagli unici.

brat style 1976 honda cb360t is fine art in custom bike form looks

Le novità toccano anche le corde della strumentazione della due ruote Honda. È stato installato un nuovo tachimetro, un manubrio aftermarket ed eleganti manopole marroni che si abbinano al rivestimento del sedile. C’è poi un faro dall’aspetto retrò racchiuso in un nuovo alloggiamento cromato, insieme a indicatori di direzione a LED simili a quelli che si trovano sul retro.

Il motore non si tocca, ma…

Il bicilindrico parallelo da 34 CV e 357 cc della moto aspira attraverso carburatori Mikuni VM30 e filtri dell’aria K&N. D’altra parte, i gas di scarico fuoriescono attraverso i silenziatori a megafono inverso, ma è stato necessario realizzare un cavalletto centrale su misura per adattarli a questi nuovi silenziatori.

Anche gli aggiornamenti elettrici sono abbondanti, tra cui un’accensione elettronica Charlie’s Place, bobine Dynatek e un sistema di ricarica ad alto rendimento fornito da Rick’s Motorsport Electrics

brat style 1976 honda cb360t is fine art in custom bike form looks intoxicating 5

Infine, il rivestimento in polvere si è fatto strada sugli steli della forcella e i coperchi del motore, così come i mozzi delle ruote e le piastre forcella. L’abbondante cromatura fornisce contrasto qua e là, mentre fa risaltare ancora di più la vernice blu e la pelle marrone.

Honda CB 360T by Slipstream Creations – Le immagini

  • 10
  • Immagini

    Lascia un commento