Nuove Yamaha MT-10 e MT-10 SP presto in arrivo?

Secondo alcuni rumors, alla fine del mese verranno presentate le nuove Yamaha MT-10 e Yamaha MT-10 SP: ecco cosa attendersi.

YamahaLogo
8 Novembre 2021

Roberto Rossi - Autore

All’orizzonte potrebbero presto presentarsi due graditi arrivi nel mondo delle due ruote, come le nuove Yamaha MT-10 e MT-10 SP. A sostenerlo è il sito internet Cycleworld.com, secondo cui i due veicoli si presenteranno con alcune innovative modifiche, come un motore quattro cilindri derivato dalla R1 e uno stile rivisto.

Per quanto concerne la principale specifica tecnica, l’attenzione degli analisti sembra essere indirizzato al quattro cilindri CP4 di 998 cc, derivato dalla YZF-R1, aggiornato per aumentarne le prestazioni.

La potenza di picco del modello precedente era di 160 CV, equivalente a 118 kW, erogati a 11.500 giri al minuto e con coppia da 111 Nm a 9.000 giri al minuto. Nel 2022, il nuovo modello dovrebbe aggirare tali numeri per una potenza massima di 165,8 CV, equivalenti a 122 kW e con coppia a 112 Nm.

Tra le altre novità, si promette un nuovo impianto di scarico, con potenza extra che permetterà di aumentare la velocità massima da 245 kmh a 250 kmh.

Passando poi al design, anche se siamo ancora carenti di foto, lo stile dovrebbe essere modificato anche in virtù delle riviste dimensioni. Il passo sarà infatti di 1.405 mm contro i 1.400 mm del modello precedente, mentre la lunghezza complessiva della moto passerà da 2.095 mm a 2.100 mm. Considerato che le ruote e gli pneumatici rimangono gli stessi, è possibile che la maggiore lunghezza sia determinata da una revisione di sterzo o sospensioni.

La larghezza rimarrà invariata a 800 mm, mentre l’altezza aumenterà da 1.110 mm a 1.245 mm, forse a causa di nuovi strumenti o un cupolino. Il cambiamento di peso è di circa 2 kg, passando a 212 kg per la base e 214 per la SP.

Per saperne di più bisognerà attendere ancora qualche settimana. Pare infatti che i modelli verranno svelati all’EICMA 2021, a fine mese.

Lascia un commento