Triumph TF 250-X è la prima moto da motocross del brand

TF 250-X è la prima moto da motocross di Triumph: scopriamo insieme quali sono le principali caratteristiche di questa due ruote

image
30 Novembre 2023

Roberto Rossi - Autore

Dopo lunghe attese Triumph Motorcycles ha presentato la sua prima moto da Motocross: la Triumph TF 250-X dispone di alcune caratteristiche non la faranno probabilmente passare inosservata, a cominciare dal rapporto peso/potenza ai vertici della categoria e da un pacchetto composto da specifiche tecniche e componentistica di alto livello.

Sviluppata da Triumph Motorcycles avvalendosi della collaborazione di leggende dell’offroad racing quali Ricky Carmichael e Ivan Cervantes, la TF 250-X è un progetto partito da zero, che ha dato il via all’impiego di un propulsore 4 tempi con specifiche tecniche ad alte prestazioni e un telaio in alluminio compatto e leggero, arricchito dalla migliore componentistica disponibile sul mercato, prevista ex-factory.

Il motore

Il nuovo propulsore monocilindrico ad alte prestazioni a quattro tempi con distribuzione DOHC è compatto e leggero, incentrato su pistone in alluminio forgiato coadiuvato da valvole in titanio, con rivestimenti interni realizzati con tecnica DLC a basso attrito, cover in magnesio e una frizione Exedy Belleville.

È inoltre presente, in via opzionale, l’app MX Tune Pro, che permette al pilota di modificare la mappatura del motore in tempo reale direttamente dallo smartphone.

image 1

La ciclistica

Il telaio in alluminio è dotato di un trave principale leggero ad alta resistenza con doppie culla. Il peso totale della moto dovrebbe garantire al veicolo di disporre di un nuovo punto di riferimento per il miglior rapporto peso/potenza nella categoria.

L’equipaggiamento

Ricordiamo che la TF 250-X è equipaggiata con componentistica di alto livello. Troviamo ad esempio le sospensioni KYB con forcelle AOS da 48 mm, piastre triple in alluminio 7075-T6 forgiate e lavorate a macchina, ammortizzatore posteriore piggyback a tre vie, sistema frenante Brembo con pinza anteriore flottante a doppio pistoncino da 24 mm, pinza posteriore flottante a pistoncino singolo da 26 mm e dischi Galfer (anteriore da 260 mm e posteriore da 220 mm).

Nella parte inferiore abbiamo invece cerchi in alluminio DirtStar serie 7000 che montano pneumatici Pirelli Scorpion MX32.

Gli accessori

La nuova Triumph dispone di una gamma di accessori molto competitiva come:

  • impianto di scarico completo Akrapovič in titanio
  • Hole shot XTrig
  • modulo launch control Athena LC-GPA con controllo di trazione avanzato selezionabile dal pilota
  • modulo Wi-Fi MX Tune Pro
  • sella a grip elevato, con relativa copertura
  • kit per sostituzione plastiche.

Il prezzo

La TF 250-X sarà disponibile nella primavera 2024 presso i concessionari Triumph al prezzo di 11.395 euro. Gli ordini possono già essere effettuati.

Triumph TF 250-X – Le immagini

  • 10
  • Immagini

    Lascia un commento