MotoGP Mugello risultati: Quartararo vince, cade Bagnaia! Secondo Oliveira davanti a Mir

MotoGP Mugello ultimi aggiornamenti: vittoria di Quartararo che consolida la sua leadership nel mondiale. Cadono Bagnaia, Rins e Marquez

30 Maggio 2021

Redazione - Autore

Fuga di Quartararo sia in gara che nel mondiale. Il pilota della Yamaha ufficiale approfitta della caduta di Bagnaia e interrompe così il dominio delle Ducati al Mugelllo dove vincevano da tre anni di fila. Il francese comincia a distanziare tutti sin da inizio gara e finisce con tre secondi di vantaggio sugli inseguitori

La gara comincia subito con due cadute prima Marquez che coinvolge anche Morbidelli, mentre lo spagnolo è fuori l’italiano può continuare ma si trova ultimo. Pecco Bagnaia cade subito dopo essersi messo in testa, il pilota italiano perde il controllo all’Arrabbiata e anche ogni chance di diventare leader del mondiale. Giornata da dimenticare per il team Ducati con anche Miller che non va oltre la sesta posizione.

Oliveira, Mir e Zarco per il podio

La sfida per il podio è invece molto serrata, con Zarco che conserva la seconda posizione prima di essere scavalcato da Oliveira, Rins e Mir che si trovano tutti in lotta per la seconda posizione. Ma Rins cade un’altra volta, l’ennesima in questo mondiale, veramente un brutto 2021 per il pilota spagnolo.

Oliveira alla fine riesce a tenere la seconda posizione davanti a Mir e Zarco. Ma il pilota portoghese viene penalizzato per aver ecceduto i limiti della pista e si ritrova così terzo. Aggiornamento: Anche Mir non ha rispettato i limiti di pista dunque la seconda posizione torna a Oliveira.

Rossi recupera qualche posizione in gara dopo essere partito in P19 e riesce almeno a finire decimo anche grazie ai numerosi ritiri. Cade anche Nakagami che stava facendo una bella gara in nona posizione. Ancora una giornata negativa per la Honda che vede Espargarò finire dodicesimo, migliore delle RC213V.

Minuto di Silenzio per Dupasquier

Gara preceduta da un minuto di silenzio dopo la scomparsa di Jason Dupasquier. Il pilota è rimasto coinvolto in un incidente durante la qualifica di Moto3 di ieri. Tragico momento per il motomondiale, lo svizzero era stato trasportato in ospedale ieri in elicottero e si era sottoposto ad un intervento neurochirurgico ma sfortunatamente ne è stato annunciato il decesso prima dell’inizio della gara.

MotoGP Mugello 2021 Gara Risultati

POSPILOTATEAMTEMPO/DIFF
1F QuartararoMonster Yamaha (YZR-M1)41m 16.344s
2M OliveiraRed Bull KTM (RC16)+2.592s
3J MirSuzuki Ecstar (GSX-RR)+3.000s
4J ZarcoPramac Ducati (GP21)+3.535s
5B BinderRed Bull KTM (RC16)+4.903s
6J MillerDucati Team (GP21)+6.233s
7A EspargaroAprilia Gresini (RS-GP)+8.030s
8M ViñalesMonster Yamaha (YZR-M1)+17.239s
9D PetrucciKTM Tech3 (RC16)+23.296s
10V RossiPetronas Yamaha (YZR-M1)+25.146s
11I LecuonaKTM Tech3 (RC16)+25.152s
12P EspargaroRepsol Honda (RC213V)+26.059s
13M PirroPramac Ducati (GP21)+26.182s
14A MarquezLCR Honda (RC213V)+29.400s
15L SavadoriAprilia Gresini (RS-GP)*+32.378s
16F MorbidelliPetronas Yamaha (YZR-M1)+37.906s
17L MariniSky VR46 Avintia Ducati (GP19)*+50.306s
 T NakagamiLCR Honda (RC213V)DNF
 A RinsSuzuki Ecstar (GSX-RR)DNF
 F BagnaiaDucati Team (GP21)DNF
 M MarquezRepsol Honda (RC213V)DNF
 E BastianiniAvintia Ducati (GP19)*DNF

MotoGP Mugello Warm Up

Nakagami sembra avere un bel passo anche se partirà indietro dopo l’errore in Q1 di ieri e si piazza in testa nel warm up. Vedremo in gara se riuscirà a scavalcare un po’ di posizioni. Dietro di lui la Ducati di Zarco e la KTM di Binder.

Indietro le altre Ducati di Bagnaia e Miller che sembra non abbiano spinto particolarmente forte. Bene Marquez che termina il warm up in sesta posizione.

Viñales molto consistente in questo riscaldamento pre gara finisce quinto. Sarà fondamentale fare una bella partenza e cercare di recuperare più posizioni possibili per non perdere terreno nella lotta per il mondiale.

Cade il campione del mondo in carica Joan Mir durante il warm up di questa mattina. Per fortuna nessuna conseguenza per il pilota Suzuki che riesce a tornare ai box sulle sue gambe.

MotoGP Mugello Warm Up Risultati

POSPILOTATEAM
1Takaaki NakagamiLCR Honda (RC213V)
2Johann ZarcoPramac Ducati (GP21)
3Brad BinderRed Bull KTM (RC16)
4Alex RinsSuzuki Ecstar (GSX-RR)
5Maverick ViñalesMonster Yamaha (YZR-M1)
6Marc MarquezRepsol Honda (RC213V)
7Alex MarquezLCR Honda (RC213V)
8Danilo PetrucciKTM Tech3 (RC16)
9Enea BastianiniAvintia Ducati (GP19)
10Aleix EspargaroAprilia Gresini (RS-GP)
11Fabio QuartararoMonster Yamaha (YZR-M1)
12Francesco BagnaiaDucati Team (GP21)
13Joan MirSuzuki Ecstar (GSX-RR)
14Miguel OliveiraRed Bull KTM (RC16)
15Michele PirroPramac Ducati (GP21)
16Franco MorbidelliPetronas Yamaha (YZR-M1)
17Valentino RossiPetronas Yamaha (YZR-M1)
18Pol EspargaroRepsol Honda (RC213V)
19Jack MillerDucati Team (GP21)
20Iker LecuonaKTM Tech3 (RC16)
21Luca MariniVR46 Avintia Ducati (GP19)
22Lorenzo SavadoriAprilia Gresini (RS-GP)

GP d’Italia MotoGP Qualifiche

Nuvole minacciose nella Q2 ma per fortuna non arriva la pioggia. Come sempre qualifica tiratissima al Mugello con Quartararo che si mette subito davanti al primo tentativo.

Il pilota della Yamaha si migliora ulteriormente nel suo secondo tentativo con un giro impressionante che segna anche il record assoluto del circuito. Bagnaia non riesce a fare meglio ma si prende comunque la seconda posizione davanti all’altra Ducati di Zarco.

Bene anche l’Aprilia di Aleix Espargaró che partirà quarto, dietro di lui Miller e le due KTM di Binder e Oliveira. Decimo Franco Morbidelli davanti alle due Honda di Marquez e Espargarò.

Arrivano anche aggiornamenti sulle condizioni di Dupasquier che si sta sottoponendo ad un intervento neurochirurgico dopo la caduta al termine delle qualifiche di Moto3. Sembra che i medici abbiano la situazione sotto controllo.

Qualifica 1 niente da fare per Viñales

Nella qualifica 1 avanti Marc Marquez e Aleix Espargaró che riesce nell’ultimo tentativo a scavalcare Vinales che dovrà partire tredicesimo domani. Grande delusione per il pilota della Yamaha per cui si prospetta un GP d’Italia complicato in vista di domani.

Non riesce ad accedere alla Q2 Valentino Rossi che partirà in diciannovesima posizione. Bastianini ci è andato vicino ma finisce quattordicesimo in griglia.

MotoGP Mugello 2021 Qualifiche Risultati

POSPILOTATEAMTEMPO/DIFF
1F QuartararoMonster Yamaha (YZR-M1)1’45.187s
2F BagnaiaDucati Team (GP21)+0.230s
3J ZarcoPramac Ducati (GP21)+0.245s
4A EspargaroAprilia Gresini (RS-GP)+0.351s
5J MillerDucati Team (GP21)+0.411s
6B BinderRed Bull KTM (RC16)+0.556s
7M OliveiraRed Bull KTM (RC16)+0.558s
8A RinsSuzuki Ecstar (GSX-RR)+0.809s
9J MirSuzuki Ecstar (GSX-RR)+0.889s
10F MorbidelliPetronas Yamaha (YZR-M1)+0.897s
11M MarquezRepsol Honda (RC213V)+0.938s
12P EspargaroRepsol Honda (RC213V)+1.206s
 QUALIFICA 1  
13M ViñalesMonster Yamaha (YZR-M1)1’46.045s
14E BastianiniAvintia Ducati (GP19)*1’46.129s
15T NakagamiLCR Honda (RC213V)1’46.195s
16M PirroPramac Ducati (GP21)1’46.302s
17L MariniSky VR46 Avintia Ducati (GP19)*1’46.481s
18D PetrucciKTM Tech3 (RC16)1’46.548s
19V RossiPetronas Yamaha (YZR-M1)1’46.77s
20I LecuonaKTM Tech3 (RC16)1’47.084s
21L SavadoriAprilia Gresini (RS-GP)*1’47.146s
22A MarquezLCR Honda (RC213V)1’47.216s

GP d’Italia MotoGP Prove Libere 4

Sessione di Prove Libere 4 che parte in ritardo a causa dell’incidente tra Dupasquier, Sasaki e Alcoba al termine della Qualifica di Moto 3. Brutto incidente con elicottero in pista per soccorrere il pilota svizzero che sembra cosciente e viene trasportato all’ospedale di Firenze. Si rimane in attesa di ulteriori aggiornamenti sulle sue condizioni.

Nelle prove libere 4 si mette davanti a tutti Fabio Quartararo. Secondo Pecco Bagnaia che fa ben sperare per la gara di domani, a sorpresa terzo Nakagami. Ancora indietro Rossi solo diciannovesimo mentre Marquez termina in P17.

Buona FP4 anche per Rins quarto, davanti alla KTM di Oliveira e a Franco Morbidelli. Completano la top 10 Miller, Mir, Espargaro e Binder.

MotoGP Mugello Prove Libere 4 Classifica

1Fabio QuartararoMonster Yamaha (YZR-M1)1’46.647s
2Francesco BagnaiaDucati Team (GP21)+0.112s
3Takaaki NakagamiLCR Honda (RC213V)+0.160s
4Alex RinsSuzuki Ecstar (GSX-RR)+0.175s
5Miguel OliveiraRed Bull KTM (RC16)+0.177s
6Franco MorbidelliPetronas Yamaha (YZR-M1)+0.578s
7Jack MillerDucati Team (GP21)+0.586s
8Joan MirSuzuki Ecstar (GSX-RR)+0.597s
9Aleix EspargaroAprilia Gresini (RS-GP)+0.612s
10Brad BinderRed Bull KTM (RC16)+0.791s
11Maverick ViñalesMonster Yamaha (YZR-M1)+0.793s
12Alex MarquezLCR Honda (RC213V)+0.878s
13Pol EspargaroRepsol Honda (RC213V)+1.036s
14Enea BastianiniAvintia Ducati (GP19)+1.048s
15Michele PirroPramac Ducati (GP21)+1.052s
16Johann ZarcoPramac Ducati (GP21)+1.066s
17Marc MarquezRepsol Honda (RC213V)+1.149s
18Danilo PetrucciKTM Tech3 (RC16)+1.171s
19Valentino RossiPetronas Yamaha (YZR-M1)+1.202s
20Lorenzo SavadoriAprilia Gresini (RS-GP)+1.275s
21Luca MariniVR46 Avintia Ducati (GP19)+1.292s
22Iker LecuonaKTM Tech3 (RC16)+2.104s

MotoGP GP d’Italia Prove Libere 3

Nella ultima sessione utile per cercare l’acesso diretto alla Q2 Bagnaia si mette ancora una volta davanti a tutti. Secondo il leader del mondiale Fabio Quartararo. Mentre l’altra Ducati di Miller è quarta. La Suzuki sesta e ottava con Rins e Mir.

Fanno ancore bene le KTM anche grazie alle ottime prestazioni del motore e telaio nel rettilineo. Velocità di punta a livello delle Ducati e va ad eguagliare il record di sempre di Zarco. Binder termina la sessione in terza posizione mentre Oliveira è settimo.

Honda in difficoltà

Le Honda non riescono a fare bene sul tracciato toscano. Il migliore è Pol Espargarò nono mentre tutte le altre Honda sono fuori dalla top 10. Nakagami è solo quindicesimo mentre Alex Marquez termina penultimo.

Niente da fare per Marquez e Rossi

Non riescono a migliorare i due campioni del mondo Rossi e Marquez entrambi indietro per ragioni completamente diverse. Valentino prova diverse soluzioni nel FP3 ma non c’è un miglioramento significativo per avvicinarsi alla top 10. Marquez invece continua a provare dolori soprattutto nei cambi di direzione. Ci va vicino all’ultimo tentativo ma non va oltre la dodicesima posizione.

Cade Viñales nei minuti finali

Quando mancano due minuti al termine della sessione cade Maverick Viñales con la sua Yamaha. Il pilota spagnolo termina la sessione in undicesima posizione dopo la caduta e di conseguenza non accede direttamente alla Q2.

MotoGP Mugello Prove Libere 3 Risultati

POSPILOTATEAMTEMPO/DIFF
1F BagnaiaDucati Team (GP21)1’45.456s
2F QuartararoMonster Yamaha (YZR-M1)+0.157s
3B BinderRed Bull KTM (RC16)+0.196s
4J MillerDucati Team (GP21)+0.245s
5J ZarcoPramac Ducati (GP21)+0.269s
6A RinsSuzuki Ecstar (GSX-RR)+0.298s
7M OliveiraRed Bull KTM (RC16)+0.335s
8J MirSuzuki Ecstar (GSX-RR)+0.369s
9P EspargaroRepsol Honda (RC213V)+0.402s
10F MorbidelliPetronas Yamaha (YZR-M1)+0.409s
11M ViñalesMonster Yamaha (YZR-M1)+0.439s
12M MarquezRepsol Honda (RC213V)+0.557s
13A EspargaroAprilia Gresini (RS-GP)+0.559s
14M PirroPramac Ducati (GP21)+0.647s
15T NakagamiLCR Honda (RC213V)+0.855s
16L MariniVR46 Avintia Ducati (GP19)+0.876s
17D PetrucciKTM Tech3 (RC16)+0.899s
18V RossiPetronas Yamaha (YZR-M1)+0.902s
19L SavadoriAprilia Gresini (RS-GP)+0.991s
20E BastianiniAvintia Ducati (GP19)+1.171s
21A MarquezLCR Honda (RC213V)+1.397s
22I LecuonaKTM Tech3 (RC16)+1.791s

MotoGP Mugello 29 maggio 8:40: Dopo la seconda sessione di prove libere la sessione di questa mattina deciderà definitivamente chi andrà direttamente al Q2. Con la Ducati di Pecco Bagnaia che si trova provvisoriamente in testa dopo la FP2 le Ducati sembrano le favorite sul circuito toscano.

Bene anche la Suzuki con Rins che si trova in una provvisoria seconda posizione. Mentre la migliore delle Yamaha è al momento quella di Franco Morbidelli in terza posizione davanti a Quartararo. Male Valentino Rossi solo ventunesimo.

Bene anche le KTM quinta e sesta con Binder e Oliveira.

Marquez ancora dolori in vista del GP d’Italia

Mentre Marquez soffre ancora dolori e sta facendo fatica sul tracciato del Mugello. Sembrava anche che ci fosse la possibilità di non partecipare alla gara ma HRC sta lavorando per rendere la moto il più confortevole possibile per Marc.

Mugello tempi combinati top 10 dopo la FP2

Top 10 provvisoria

  1. Francesco Bagnaia (ITA/Ducati) 1min 46.147sec
  2. Alex Rins (ESP/Suzuki) +0.071sec
  3. Franco Morbidelli (ITA/Yamaha-SRT) +0.184
  4. Fabio Quartararo (FRA/Yamaha) +0.225
  5. Brad Binder (RSA/KTM) +0.289
  6. Miguel Oliveira (POR/KTM) +0.437
  7. Takaaki Nakagami (JPN/Honda-LCR) +0.446
  8. Maverick Vinales (ESP/Yamaha) +0.446
  9. Aleix Espargaro (ESP/Aprilia) +0.508
  10. Jack Miller (AUS/Ducati) +0.541

Lascia un commento