GP d’Arabia Saudita 2022: Verstappen brucia Leclerc nel finale, 3° Sainz

Max Verstappen si riscatta dai problemi in Bahrein e vince il GP d'Arabia Saudita, superando nel finale Charles Leclerc.

GP d'Arabia Saudita
27 Marzo 2022

Raffaele Sarnataro - Autore

Max Verstappen si riscatta dai guai meccanici della sua Red Bull in Bahrein e vince il GP d’Arabia Saudita 2022. Il campione del mondo riesce, nel finale, a liberarsi della Ferrari di Charles Leclerc e a rintuzzare i suoi attacchi finali.

Sale sul podio anche l’altra Rossa di Carlos Sainz, mentre il poleman Sergio Perez non va al di là del quarto posto. Quinta la Mercedes di George Russell, mentre solo decimo il compagno di squadra Lewis Hamilton dopo una gara tribolata. Tra il sesto e il nono posto si piazzano Ocon, Norris, Gasly e Magnussen.

Il monegasco consolida il primato nella classifica iridata davanti all’altra Ferrari di Carlos Sainz, con 12 punti di vantaggio. Seguono Verstappen e Russell.

GP d’Arabia Saudita 2022: la gara

Ottimo spunto per Sergio Perez, che riesce a tenere dietro Charles Leclerc, mentre Max Verstappen brucia al via Carlos Sainz e si issa in terza piazza, fino quasi a insidiare il monegasco. Seguono Ocon, Russell, Alonso, Bottas, Magnussen e Gasly, mentre Lewis Hamilton è 14° dopo aver superato Albon.

Il messicano riesce a prendere il largo e guadagna decimi al giro su Leclerc. Nel corso del terzo giro, George Russell si libera di Esteban Ocon e sale in quinta posizione. Poco dopo, il francese della Alpine manda quasi a muro il compagno di team Fernando Alonso.

Lì davanti, Perez continua a martellare e Leclerc fa molta fatica a tenere il suo passo, mentre Alonso si libera di Ocon dopo una sfida all’ultimo sangue. Il francese torna poi davanti allo spagnolo, ma taglia la chicane del circuito di Jeddah e gli restituisce il sesto posto.

Da dietro, inizia a rimontare la Mercedes di Lewis Hamilton, che nel corso della 13° tornata risale in undicesima posizione davanti alla McLaren di Lando Norris. Dopo 16 giri, entra ai box Sergio Perez, che monta gomme dure. Il messicano rientra alle spalle di George Russell.

Subito dopo, va ancora a muro la Williams di Nicholas Latifi. Tutti gli altri vanno a fare la loro sosta in regime di Virtual Safety Car e Charles Leclerc diventa leader del GP d’Arabia Saudita, seguito da Verstappen e Perez, che ora diventa solo terzo. Quindi, entra in pista la Safety Car.

Alla ripartenza, Leclerc si difende dall’attacco di Verstappen e Perez lascia ripassare Sainz, mentre dietro i due top team ecco Russell, Magnussen e il rimontante Hamilton. Il pilota del Principato si mette al riparo dal rischio DRS e si mette a più di un secondo sul campione del mondo.

A 13 giri dal termine, Valtteri Bottas, Fernando Alonso e Daniel Ricciardo hanno problemi tecnici e sono costretti tutti e tre a dire addio ai sogni di gloria. Si prosegue in regime di Virtual Safety Car e Hamilton non fa in tempo a rientrare in corsia box prima che le vetture di Alonso e Ricciardo vengano rimosse.

La gara riprende regolarmente e Verstappen va all’attacco di Leclerc, dando vita a un duello entusiasmante come in Bahrein. L’olandese brucia il monegasco prima del rettilineo finale, ma Charles si prende la vetta alla prima curva.

A tre giri dal termine, Max Verstappen va al comando superando Charles Leclerc. Il monegasco ha una grande chance per riprendersi la vetta, ma è costretto a togliere il DRS a causa dell’incidente di Alexander Albon e della conseguente bandiera gialla.

L’olandese si aggiudica il GP d’Arabia Saudita davanti al pilota del Principato, mentre Carlos Sainz completa il podio. Seguono Perez, Russell, Ocon, Norris, Gasly, Magnussen e Hamilton, che chiude decimo.

GP d’Arabia Saudita 2022: ordine d’arrivo

POSPILOTANAZ.TEAMTEMPO
1Max VerstappenNEDOracle Red Bull Racing50 giri
2Charles LeclercMONScuderia Ferrari+ 0.549s
3Carlos SainzESPScuderia Ferrari+ 8.097s
4Sergio PerezMEXOracle Bull Racing+ 10.800s
5George RussellGBRMercedes AMG Petronas Formula One Team+ 32.732s
6Esteban OconFRABWT Alpine F1 Team+ 56.017s
7Lando NorrisGBRMcLaren F1 Team+ 56.124s
8Pierre GaslyFRAScuderia AlphaTauri+ 62.946s
9Kevin MagnussenDANHaas F1 Team+ 64.308s
10Lewis HamiltonGBRMercedes AMG Petronas Formula One Team+ 73.948s
11Guanyu ZhouCHNAlfa Romeo F1 Team Orlen+ 82.215s
12Nico HulkenbergGERAston Martin Aramco Cognizant Formula One Team+ 91.742s
13Lance StrollCANAston Martin Aramco Cognizant Formula One Team+ 1 Lap
Alexander AlbonTHAWilliams RacingDNF
Valtteri BottasFINAlfa Romeo F1 Team OrlenDNF
Fernando AlonsoESPBWT Alpine F1 TeamDNF
Daniel RicciardoAUSMcLaren F1 TeamDNF
Nicholas LatifiCANWilliams RacingDNF
Yuki TsunodaJPNScuderia AlphaTauriDNS

GP d’Arabia Saudita 2022 – Le foto

13 Immagini

Lascia un commento