Red Bull al lavoro sul DRS di Verstappen

Lavoro intenso ai box in vista del GP di Spagna: in Red Bull si lavora sul DRS di Verstappen, Alonso cambia motore e parte dal fondo

22 Maggio 2022

Luca Sgarbi - Autore

Alle 15 scatterà il Gran Premio di Spagna al Montmelò, nei pressi di Barcellona. Il circuito catalano ospiterà il sesto appuntamento del Mondiale di Formula 1. La pole l’ha ottenuta Charles Leclerc dopo un giro strepitoso, lasciando il suo rivale Max Verstappen a tre decimi. L’altro ferrarista, Carlos Sainz, partirà terzo nel gran premio di casa dopo aver cambiato ieri il telaio della sua F1-75. Lo spagnolo dovrà difendersi dalle Mercedes di George Russell e Lewis Hamilton, che scatteranno vicino a lui, ma anche dall’altra Red Bull di Sergio Perez che partirà di rincorsa proprio dietro alla Ferrari numero 55.

Le novità della mattinata

Fernando Alonso ha cambiato il motore della sua Alpine dopo il diciassettesimo posto di ieri e pertanto è stato penalizzato dalla Federazione e partirà in fondo, al ventesimo posto, facendo scalare di una posizione le due Williams di Alexander Albon e Nicholas Latifi. Lavoro intenso per tutti i team, compresa la Red Bull. I tecnici della scuderia austriaca hanno lavorato sulla RB18 numero 1 di Max Verstappen. Ieri il campione del mondo aveva lamentato un problema al motore della sua monoposto, ma per il team il problema sarebbe al DRS, all’ala mobile che ritengono di poter aggiustare in vista dello start.

La griglia di partenza del GP di Spagna, ore 15

Prima fila

Charles LECLERC (Ferrari) – Max VERSTAPPEN (Red Bull)

Seconda fila

Carlos SAINZ (Ferrari) – George RUSSELL (Mercedes)

Terza fila

Sergio PEREZ (Red Bull) – Lewis HAMILTON (Mercedes)

Quarta fila

Valtteri BOTTAS (Alfa Romeo) – Kevin MAGNUSSEN (Haas)

Quinta fila

Daniel RICCIARDO (McLaren) – Mick SCHUMACHER (Haas)

Sesta fila

Lando NORRIS (McLaren) – Esteban OCON (Alpine)

Settima fila

Yuki TSUNODA (AlphaTauri) – Pierre GASLY (AlphaTauri)

Ottava fila

Guany ZHOU (Alfa Romeo) – Sebastian VETTEL (Aston Martin)

Nona fila

Lance STROLL (Aston Martin) – Alexander ALBON (Williams)

Decima fila

Nicholas LATIFI (Williams) – Fernando ALONSO (Alpine)*

ndr. Alonso, diciassettimo nelle qualifiche, è stato penalizzato per aver cambiato il motore.

Lascia un commento