Citroën C4 e Citroën ë-C4 100% elettrica arrivano in Italia

Disponibile in tre versioni Feel, Feel Pack e Shine la nuova vettura di Citroën sono già nei concessionari italiani. Disponibile benzina, diesel e elettrica.

25 Gennaio 2021

Franco Dei Cas - Autore

Citroën inizia il 2021 lanciando in Italia la nuova C4. L’ultima creazione della casa francese si può già scoprire presso i punti vendita italiani. I clienti potranno scegliere tra benzina, diesel o la C4 100% elettrica.

Tre le versioni disponibili con la scelta d’ingresso della gamma Feel con climatizzazione automatica ed il Pack Safety 3 * €NCAP. Il nuovo sistema allerta di possibili collisioni, riconosce i cartelli stradali e include il regolatore dei limiti di velocità.

Un grandino più in alto la pluriaccessoriata versione Feel Pack. Citroën si concentra sulla comodità con i sedili Advanced Comfort, display a colori e telecamera di retromarcia.

Al top della gamma abbiamo la versione Shine con diverse funzioni high-tech. La Keyless Access Start e il Pack Drive Assist che include il sistema di frenata sicura con radar e il riconoscimento esteso di cartelli stradali e angoli morti.

I prezzi partono da 22.900 € per la versione benzina, 26.400€ per il diesel e 35.150 € per la 100% ëlectric. La Citroën ë-C4 compete con nel mercato elettrico con molte delle tecnologie all’avanguardia che lo contraddistinguono. Il sistema di frenata permette la ricarica parziale della batteria utilizzando l’energia disponibile nelle fasi di decelerazione e frenata. La possibilità di selezionare tre modalità di guida differenti (Eco, Normal, Sport) per poter decidere tra efficienza di guida e prestazioni. Incluso il classico cavo di ricarica tipo 2 per la presa domestica o il cavo di ricarica trifase da 22 kW.

Citroën punta con la nuova C4 al segmento delle berline compatte ed è una rivoluzione rispetto al più tradizionale segmento-C delle automobili. L’idea è di puntare al giusto equilibrio tra convenienza, comfort e versatilità.

Lascia un commento