Dacia lavora su una versione camper del Jogger

Dacia sta programmando una nuova versione camper del suo Jogger: ecco che cosa possiamo aspettarci dal brand.

21 Aprile 2022

Roberto Rais - Autore

Dacia ha confermato che sta lavorando su una versione camper del suo Jogger, rivolgendolo probabilmente soprattutto a quei camperisti che non hanno bisogno di grandi spazi per trovare il giusto comfort.

Basato sulla stessa piattaforma della Sandero Stepway, descritto come un MPV a metà strada tra un crossover e un wagon, il Jogger sembra dunque essere destinato a mostrarsi sotto nuovi profili di versatilità, tanto che il vice presidente del prodotto del brand, Lionel Jaillet, ha detto ai media che la versione focalizzata sulle attività all’aperto si adatta perfettamente alla filosofia del marchio.

Per quanto riguarda il camper, ci stiamo lavorando, sì. Dovrebbe arrivare abbastanza presto“, ha detto Jaillet ad AutoExpress. “È chiaramente nella nostra filosofia estendere il livello di attività all’aperto che i nostri clienti possono fare con le nostre auto. E la Jogger ha lo spirito giusto per questo“.

Il vice presidente ha anche affermato ad Autocar che non è ancora chiaro in che modo il nuovo camper Jogger sarà reso disponibile: Dacia non ha infatti ancora deciso se vuole progettare un modello completo, standalone o semplicemente una vasta serie di accessori.

Intanto, il brand ha escluso una variante per applicazioni commerciali, citando come cause i diversi regolamenti a cui dovrebbe sottostare. “L’omologazione N1 sta diventando sempre più complicata in termini di dimensioni e lunghezze dell’auto, volumi, carichi utili e così via. Non siamo conformi alla N1 su questa vettura“, ha ammesso Jaillet.

Dunque, per ora, Dacia si concentrerà su veicoli per chi ama uno stile di vita all’aperto. E che si adattano alla sua filosofia di design di creare varianti robuste, piuttosto che varianti di modelli premium o sportivi.

Lascia un commento