Ecco le regioni in cui l’assicurazione auto costa meno

Da una regione all'altra, il costo dell'assicurazione annuale dell'auto può variare notevolmente, fino a oltre 500 euro

pexels andrea piacquadio 787472
23 Marzo 2023

Andrea Spitti - Autore

Come molte altre cosa che ogni giorno acquistiamo, anche il costo dell’assicurazione dell’auto sta subendo dei rincari. A causa dell’inflazione, i costi per gli automobilisti che sottoscrivono un nuovo contratto per l’RC auto sono saliti in media del 12% a gennaio 2023. I ricari variano sensibilmente da regione a regione, segnando notevoli differenze tra loro.

L’Osservatorio RC auto, uno strumento messo a disposizione dal portale Assicurazione.it permette di mettere a confronto il premio medio dell’RC auto in un determinato mese in base alla zona di residenza. Quest’ultima è infatti uno dei criteri più importanti per il calcolo del costo della polizza e può portare a notevoli differenze nel prezzo finale.

Il costo medio dell’RC auto in ogni regione

Grazie a questo strumento possiamo vedere la variazione negli ultimi 12 mesi del prezzo medio dei preventivi di assicurazione calcolati dagli utenti del portale e valutare in quali regioni si risparmia maggiormente. Gli ultimi dati riguardano il mese di febbraio 2023, dove a livello nazionale un’assicurazione media è costata 515,41 euro, 67,5 euro in più rispetto ai 447,91 euro di febbraio 2022.

REGIONEPREMIO FEBBRAIO 2023PREMIO FEBBRAIO 2022AUMENTO
Abruzzo438,58 euro375,16 euro63,42 euro
Basilicata444,68 euro353,87 euro90,81 euro
Calabria619,37 euro534,46 euro84,91 euro
Campania919,89 euro814,08 euro105,81 euro
Emilia Romagna461,68 euro392,08 euro69,6 euro
Friuli Venezia Giulia354,23 euro306,8 euro47,43 euro
Lazio532,71 euro443,5 euro89,21 euro
Liguria499,47 euro434,51 euro64,96 euro
Lombardia404,05 euro341,9 euro62,15 euro
Marche479,55 euro405,22 euro74,33 euro
Molise518,29 euro435,72 euro82,57 euro
Piemonte475,77 euro403,04 euro72,73 euro
Puglia585,86 euro494,44 euro91,42 euro
Sardegna440,86 euro385,52 euro55,34 euro
Sicilia497,99 euro444,24 euro53,75 euro
Toscana540,73 euro461,51 euro79,22 euro
Trentino Alto Adige*
Umbria472,29 euro407,29 euro65 euro
Valle d’Aosta392,98 euro361,32 euro31,66 euro
Veneto418,81 euro356,38 euro62,43 euro
*I dati del Trentino Alto Adige non sono al momento disponibili

Come possiamo vedere la regione in cui mediamente è più economico sottoscrivere una RC auto è il Friuli Venezia Giulia seguita dalla Valle d’Aosta. Sono queste le uniche due regioni che restano sotto la soglia dei 400 euro annuali. Sul podio della terza regione meno cara finisce la Lombardia, con un prezzo medio di poco superiore ai 404 euro. Il rincaro minore rispetto al febbraio del 2022 lo si registra in Valle d’Aosta, con “solo” 31,66 euro in più di preventivo per ogni polizza.

Le regioni più costose? La Campania stacca tutte le altre con un premio medio di ben 919,89 euro. Molto staccata la Calabria, con preventivi di 300 euro inferiori, e la Puglia (585,86 euro). Le province campane sono anche quelle in cui mediamente si è notato un rincaro maggiore sui 12 mesi, con aumenti mediamente superiori ai 100 euro rispetto a febbraio 2022.

Lascia un commento