Ford introduce le versioni Heritage per Bronco e Bronco Sport

Ford non ha intenzione di abbandonare la serie Bronco: ecco arrivare le nuove edizioni speciali Heritage, disponibili anche su Sport.

11 Agosto 2022

Roberto Rais - Autore

Ford non sembra voler mollare la presa sui Bronco e, stando a quanto afferma la compagnia, se il 2023 dovrebbe essere caratterizzato dal Bronco Raptor, nuove versioni arriveranno sul veicolo dell’Ovale Blu: ci riferiamo in particolare alla Heritage Edition, che sarà proposta anche in una variante più sofisticata, la Heritage Limited, limitata a soli 1966 esemplari per modello.

Gli esterni

Per quanto concerne le principali caratteristiche, l’esterno riprende il look del frontale della Black Diamond, ma naturalmente in bianco. La Heritage Edition di serie ha cerchi in alluminio scanalati da 17” rifiniti in bianco, mentre la Limited aggiunge le coperture delle piastre di protezione per un look bicolore. La grafica del parafango (sempre in Oxford White) adorna entrambe le fiancate. Anche la capote è stata codificata in tinta.

La Bronco Heritage Edition è disponibile in cinque opzioni di verniciatura, mentre la Bronco Heritage Limited Edition è disponibile in esclusiva al momento del lancio nel colore Robin’s Egg Blue, che è un colore basato sull’Arcadian Blue, disponibile sul Bronco originale nel 1966. Il colore Yellowstone Metallic, basato sul colore Prairie Yellow di Ford del 1971, è previsto per la fine del 2023. Il Peak Blue è previsto per il model year 2024.

L’equipaggiamento

L’equipaggiamento di serie è basato sul modello Big Bend, ma l’edizione Heritage è stata pensata per accogliere le dotazioni del pacchetto Sasquatch (incluso) ed è dotata dei necessari parafanghi larghi. All’interno, il cruscotto è rifinito in bianco per abbinarsi agli elementi esterni, ma tutto il resto è un po’ più sobrio. I sedili Heritage di serie presentano elementi Robin’s Egg Blue nel disegno della tappezzeria, oltre a cuciture supplementari a contrasto.

Bronco Sport

Come il Bronco più grande, l’edizione Heritage dello Sport è fornita con la sua attrezzatura off-road, compreso il differenziale posteriore.

Il Bronco Sport Heritage Edition sarà disponibile in sette colori e, come l’altra versione, è equipaggiato con le stesse caratteristiche che si trovano normalmente su una variante Big Bend. La Heritage Limited sarà disponibile solo in Robin’s Egg Blue, Yellowstone Metallic e Peak Blue. L’interno è un po’ più sobrio rispetto al Bronco più grande, considerato che non troviamo il cruscotto bianco, ma i temi dei rivestimenti sono ripresi sia in stoffa che in pelle.

Prezzi e disponibilità

Sia il Bronco che il Bronco Sport Heritage Edition entreranno in produzione quest’autunno. Il Bronco Sport Heritage Edition avrà un prezzo di partenza da 35.840 dollari (35.000 euro) mentre la Heritage Limited lo avrà da 46.250 dollari (45.000 euro). La Bronco Heritage partirà da 45.900 dollari (44.300 euro) e la Heritage Limited avrà un prezzo di 68.490 dollari (66.200 euro).

Per quanto riguarda la possibilità di ordinarne una, Ford afferma che i modelli Bronco a due e quattro porte saranno in vendita nel corso dell’anno. Sebbene Ford abbia confermato che i Bronco arriveranno in Europa nel 2023, non si sa ancora se queste nuove versioni speciali arriveranno ufficialmente anche nel Vecchio Continente.

Bronco Heritage Edition – Le foto

11 Immagini

Lascia un commento