La BMW M4 CSL sarà svelata durante il Concorso d’Eleganza di Villa d’Este

La nuova sportiva avrà uno spoiler anteriore esteso, e uno posteriore in stile ducktail

2023 bmw m4 csl teaser 100839531 h
5 Maggio 2022

Redazione - Autore

La BMW M4 CSL è pronta al debutto. E lo farà nella splendida cornice del Concorso d’Eleganza di Villa d’Este che si terrà dal 20 al 22 maggio. La divisione M ha rilasciato un teaser per questa versione più hardcore della M4, confermando le attese.

CSL sta per “Coupe Sport Lightweight”, e l’ultima BMW ad ottenere una variante così classificata è stata la M3 di generazione E46. In una tiratura limitata di sole 1.400 unità, è stata realizzata tra il 2002 e il 2004. Una nuova CSL avrebbe dovuto debuttare già nel 2017, quando l’allora capo della BMW M Frank Van Meel disse che avrebbe sostituito la M4 GTS di generazione precedente.

Dai teaser e dalle foto spia apparse nel web, si evince che la nuova vettura riceverà uno spoiler anteriore esteso, e uno posteriore in stile ducktail. Nuovo il design per le prese d’aria inferiori, confermata invece il controverso doppio rene.

2023 bmw m4 csl teaser 100839532 h

L’E46 M3 CSL e l’M4 GTS avevano entrambe gli abitacoli ridotti all’essenziale nel tentativo di risparmiare peso, quindi probabilmente sarà il caso anche della nuova M4 CSL. Vettura che quasi certamente manterrà il 6 cilindri in linea da 3,0 litri biturbo di altre versioni dell’M4, ma forse con più potenza rispetto ai 480 CV dell’M4 standard e ai 510 dell’M4 Competition.

Con l’ultima M4 (e M3) che aggiunge per la prima volta la trazione integrale come opzione, sarà interessante vedere se BMW farà lo stesso con la CSL. Il sistema di trazione integrale è orientato al posteriore, ma, in linea con la sua missione più hardcore, la CSL potrebbe rimanere con la trazione posteriore, anche per risparmiare peso.

Lascia un commento