La terza generazione di Peugeot 3008 arriverà nel 2023 con tante novità

Tanti segnali suggeriscono che la nuova generazione di Peugeot 3008 arriverà sul mercato europeo già nel corso del 2023.

6 Giugno 2022

Roberto Rais - Autore

Nonostante l’aggiornamento della seconda generazione di Peugeot 3008 risalga a meno di due anni fa, CarScoops si è detto certo che la casa automobilistica francese stia già lavorando a un modello completamente nuovo, offerto esclusivamente con motori a benzina elettrificati, dato che le opzioni diesel saranno eliminate dalla gamma.

In particolare, la 3008 entry-level dovrebbe essere dotata di un motore turbo a tre cilindri PureTech da 1,2 litri aggiornato con un sistema mild-hybrid a 48 Volt. Le opzioni ibride plug-in disponibili con un motore elettrico singolo (FWD) o doppio (AWD) offriranno una maggiore autonomia EV grazie a nuove batterie e altri aggiornamenti tecnici, condivisi probabilmente con la prossima Peugeot 408, già in fase di test.

Considerato che i media francesi suggeriscono che i primi prototipi della Peugeot 3008 di terza generazione dovrebbero fare il loro debutto prima della fine del 2022, tutto sembra far pensare che il prossimo SUV compatto transalpino che dovrebbe debuttare nel 2023. Ma con quali caratteristiche?

Gli esterni

Sul fronte dell’estetica, il design dovrebbe farsi completamente nuovo, rielaborato e ridisegnato in chiave più moderna. La nuova 3008 sarà probabilmente dotata di tripli LED verticali sul paraurti anteriore. Le finte prese d’aria del paraurti dell’attuale 3008 potrebbero essere sostituite da un elemento di rifinitura verniciato di scuro, per un look più unificato con la griglia che, dal canto suo, erediterà il nuovo look già presente sulla 308, insieme al nuovo logo che si diffonderà gradualmente su tutta la gamma Peugeot.

Il profilo dovrebbe diventare più scolpito rispetto al passato, con curve più morbide e rivestimenti in plastica più sottili per un aspetto maggiormente elegante. La linea del tetto diventerà probabilmente più dinamica, differenziando ulteriormente la 3008 dalla sorella più squadrata, la 5008.

Sul retro, è possibile attendersi fanali posteriori a LED più sottili e aggressivi, con una dose maggiore di elementi decorativi cromati sul paraurti, soprattutto sugli allestimenti più sportivi della GT-Line. Nuovi disegni dei cerchi e una nuova gamma di colori potrebbero ravvivare ulteriormente l’aspetto. Il trattamento bicolore con il tetto e i montanti verniciati di nero sarà probabilmente conservato anche nella nuova generazione.

Seguendo la tendenza nel mondo dei SUV, il nuovo Peugeot modello dovrebbe crescere in termini di ingombro, aumentando il divario rispetto alla più piccola 2008 che misura 4.300 mm di lunghezza, rispetto ai 4.447 mm dell’attuale 3008.

Gli interni

All’interno dell’abitacolo, il cruscotto i-Cockpit verrà sostituito da un nuovo display touchscreen per l’infotainment, un quadro strumenti 3D rielaborato, interruttori in stile aereo e materiali di qualità superiore, per colmare il divario tra l’attuale 3008 e rivali più costose come la nuova BMW X1. Inoltre, l’equipaggiamento sarà aggiornato con ADAS più sofisticati presi da Stellantis.

Lascia un commento