Le maniglie a scomparsa delle Tesla evitano una rissa

L'assenza delle maniglie sulle porte delle Tesla può avere dei vantaggi inattesi, come quelli mostrati nel video qui condiviso.

22 Giugno 2022

Roberto Rais - Autore

20

Le maniglie a scomparsa delle auto Tesla sono state spesso al centro delle cronache da quando la casa automobilistica ha deciso di adottare questo sistema sulla Model S originale, nel 2012.

Sebbene l’azienda abbia risolto molti dei problemi iniziali, questa scelta è ancora oggetto di numerosi thread dedicati sui forum dei proprietari di Tesla. Tra i problemi più comuni vi sono quelli legati al congelamento del meccanismo, che impediscono alle maniglie di uscire dall’alloggiamento, così come la rottura dei fili interni che impedisce alle porte di aprirsi o semplicemente le maniglie che si rifiutano di estendersi dal corpo della porta a causa di guasti agli ingranaggi.

Più di recente, le maniglie delle porte a scatto di Tesla sono state al centro di serie preoccupazioni per la sicurezza dopo essere diventate inutilizzabili in seguito a diversi incidenti. E anche se Tesla equipaggia i suoi veicoli con cavi di sgancio meccanici e leve manuali per abbassare i finestrini anteriori, non tutti i passeggeri lo sanno.

Ora, le maniglie a scomparsa delle porte richiedono sicuramente un po’ di tempo per abituarsi, ma questo può essere un vantaggio in alcune situazioni come quelle mostrate nel video qui mostrato, e ripreso dalle telecamere di un veicolo.

Condiviso da Wham Baam Teslacam su Twitter, il breve video mostra un automobilista furioso che si avvicina al veicolo e colpisce il finestrino con un pugno. Fortunatamente il vetro non è andato in frantumi, ma questo ha spinto l’aggressore a cercare la maniglia e a cercare di aprire la portiera della Tesla.

Non sappiamo cosa abbia spinto l’uomo ad agire in modo così sconsiderato ma una cosa è certa: il fatto che non avesse una maniglia da afferrare per aprire la portiera deve aver evitato guai peggiori…

Lascia un commento