Mercedes-Benz introdurrà il sistema operativo Unity con i modelli 2024

Con le versioni model year 2024 Mercedes-Benz introdurrà sui suoi veicoli il sistema operativo sviluppato da Unity: ecco cosa cambia.

9 Agosto 2022

Roberto Rais - Autore

Mercedes-Benz introdurrà un nuovo sistema operativo per i suoi modelli a partire dal 2024.. Il nuovo sistema operativo, chiamato semplicemente Mercedes-Benz Operating System, o MB.OS, sarà sviluppato da Unity Technologies e sostituirà l’attuale piattaforma di infotainment MBUX utilizzata da tutti i modelli Mercedes. È stato possibile vederne un’anteprima sulla concept Vision EQXX.

Unity Technologies è esperta di piattaforme 3D in tempo reale ed è leader nelle tecnologie di realtà aumentata e virtuale. I progettisti di Mercedes utilizzeranno Unity Industrial Collection, un complesso pacchetto software di visualizzazione 3D dei prodotti, per realizzare i progetti dell’interfaccia utente e dell’esperienza utente nell’abitacolo digitale, compresi i display del quadro strumenti, dell’infotainment e dei passeggeri.

Secondo Carscoops, il sistema operativo Unity collegherà tutti i veicoli Mercedes al cloud e all’Internet of Things e comprenderà quattro aree principali: propulsione, guida autonoma, infotainment e sistemi di carrozzeria e comfort.

Il nuovo sistema operativo Mercedes verrà fornito completo di streaming audio e video, oltre che di applicazioni di gioco e messaggistica. Offrirà anche esperienze di realtà aumentata e utilizzerà l’intelligenza artificiale per regolare le impostazioni del veicolo in base alle abitudini e alle preferenze dei proprietari. La grafica utilizzata viene anticipata essere “estremamente realistica” dal management di Unity: vedremo, dalle informazioni dei prossimi mesi, in che termini lo sarà.

Lascia un commento