Quanto costa fare un pieno con gli e-fuel?

Si fa un gran parlare di e-fuel, ma in pochi si chiedono quanto costerebbe fare il pieno con un carburante sintetico

Porsche e fuel
24 Marzo 2023

Andrea Spitti - Autore

Negli ultimi tempi si parla molto degli e-fuel, i carburanti sintetici che promettono di allungare la vita ai motori a scoppio pur garantendo un impatto ambientale nullo o quasi. Secondo i sostenitori, i veicoli alimentati con questi carburanti dovrebbero affiancare quelli elettrici anche dopo il 2035. I critici degli e-fuel sostengono invece che per la loro produzione servano grandi quantità di energia e ciò li renderebbe più costosi e dannosi piuttosto che utili per l’ambiente. A prescindere dalle posizioni ideologiche di ciascuno, quanto costerebbe fare il pieno con gli e-fuel?

Un recente studio dell’International Council on Clean Trasportation (ICCT) suggerisce che i carburanti sintetici potrebbero costare fino a 2,80 euro al litro, quindi circa il 50% in più di quanto si paghi oggi la normale benzina verde. Ciò significa che per fare il pieno al serbatoio da 38 litri di una comunissima Fiat Panda servirebbero più di 106 euro. Salendo di livello, i 75 litri di e-fuel contenuti all’interno del serbatoio di una Porsche Cayenne verrebbero a costare 210 euro.

Queste cifre fanno portano a una conclusione abbastanza ovvia: i carburanti sintetici sarebbero utili solo per qualcuno che ha grandi risorse economiche e che vuole continuare a guidare auto ad alte prestazioni. Ciò andrebbe a cozzare con uno dei vantaggi che chi sostiene gli e-fuel racconta, vale a dire la decarbonizzazione della flotta esistente di veicoli a combustione interna.

Lascia un commento