Secondo una ricerca americana, le auto EV hanno costi di riparazione maggiori

È giusto sottolineare che tale ricerca si riferisca prettamente al mercato statunitense, in cui, anche i costi di ricarica e carburante siano differenti dai nostri.

auto elettriche
6 Agosto 2021

Redazione - Autore

Secondo i dati elaborati da una ricerca da parte della società statunitense We Predict, costa di più riparare i veicoli elettrici rispetto alle loro controparti a benzina, ma il divario si riduce nel tempo. Questo in sintesi il risultato pubblicato anche dal portale automobilistico d’informazione Automotive News Europe.

Il risultato indica che le vetture elettriche sono 2,3 volte più costose da riparare rispetto a quelle tradizionali a combustione, dopo tre mesi dall’acquisto. Ma sempre stando alla ricerca di We Predict, il divario si riduce a 1,6 volte dopo un anno.

La società di americana ha esaminato i dati di circa 19 milioni di veicoli tra gli anni 2016 e 2021. I principali fattori del restringimento in quel periodo di nove mesi includevano un calo del 77 percento dei costi di manutenzione e un leggero calo dei costi di riparazione. Tuttavia, i dati hanno mostrato che i tecnici dell’assistenza impiegano il doppio del tempo per diagnosticare i problemi con i veicoli elettrici rispetto a quelli con i veicoli a benzina. Questo si traduce in una spesa 1,5 volte superiore per ripararli e il loro tasso medio di manodopera era 1,3 volte più alto.

Renee Stephens, vicepresidente di We Predict, ha affermato che il problema è dovuto in parte al fatto che i problemi dei veicoli elettrici sono ancora nuovi e non familiari a molti tecnici. “È un’industria in fase di lancio”, ha detto in un briefing con i media.

La maggior parte del lavoro di riparazione era incentrato su componenti specifici dei veicoli elettrici, come problemi di cablaggio o problemi di ricarica. We Predict ha scoperto che i veicoli elettrici avevano un alto tasso di problemi alle ruote, che la società di analisi dei dati ha attribuito a una maggiore usura dovuta al fatto che si tratti di veicoli complessivamente più pesanti.

Tra i recenti lanci di vetture elettriche di alto profilo, We Predict ha riscontrato che la Mustang Mach-E sia tra quelli più affidabili. Dopo tre mesi dall’acquisto, i costi di esercizio della vettura del Blu Ovale sono tra i bassi in assoluto tra le auto elettriche. We Predict prevede di pubblicare alla fine un rapporto simile che esamini i costi di esercizio dei veicoli elettrici dopo tre anni dall’acquisto.

Lascia un commento