Richiamo negli Stati Uniti per i modelli Maserati

L'americana NHTSA sta richiamando alcuni modelli Maserati, tra cui la nuova MC20 per alcuni problemi legati all'erogazione di benzina

25 Novembre 2021

Redazione - Autore

[delta-speaker]

Maserati ha scoperto un problema con il nuovo sistema di erogazione del carburante del V6 biturbo da 3,0 litri noto anche con la denominazione Nettuno di MC20. In particolare, questa è la prima Maserati in due decenni con un motore non sviluppato dalla Ferrari.

Secondo l’americana National Highway Traffic Safety Administration, un alloggiamento del sensore del tubo del carburante può perdere carburante e causare lo stallo del motore o ridurre le prestazioni. In alcuni casi, la perdita di carburante potrebbe anche causare un incendio. Di conseguenza, l’NHTSA sta richiamando ogni MC20 interessata per correggere questo difetto potenzialmente grave.

Anche la Quattroporte MY 2021, la Ghibli MY 2021 e la Levante MY 2021-2022 sono interessate da un problema analogo, sebbene non siano equipaggiate con il medesimo propulsore. Poiché l’MC20 è stata lanciato solo di recente, sono interessati solo quattro esemplari. In totale, vengono richiamati 409 modelli, tra cui 274 Levante, 88 Ghibli e 43 Quattroporte. Fortunatamente, non sono stati segnalati incidenti o feriti relativi a questo problema.

Lascia un commento