Singer pone fine alla produzione della Porsche 911 classica

Nuovo capitolo per Singer, che pone fine alla produzione delle Porsche 911 Classic per sposare il progetto delle Singer Turbo.

1 Agosto 2022

Roberto Rais - Autore

Singer Vehicle Design durante un’intervista rilasciata a Top Gear ha comunicato per voce del suo responsabile Rob Dickinson di aver già smesso di prendere ordini per la Porsche 911 classica. Tuttavia, questo non significa che l’azienda di Los Angeles stia tirando i remi in barca, anzi.

Secondo Dickinson, la produzione è stata limitata a soli 450 esemplari, un numero che non era affatto previsto quando ha lanciato la startup più di dieci anni fa e che, come ha sottolineato, non era nemmeno dovuto alla carenza di Porsche 964 su cui rimetter mano.

Stiamo solo cercando di essere rispettosi nei confronti di coloro che comprano le auto. Vogliamo mantenere il valore delle auto se dovessero passare di mano in seguito, il che credo abbia più a che fare con la percezione di Singer come ‘marchio’ che con la qualità delle auto“, ha detto Dickinson nell’intervista a Top Gear, lasciando intendere che aver limitato in questo modo la produzione sosterrà il valore dei propri modelli nel tempo.

Ciò premesso, e dando uno sguardo al futuro a breve termine, dopo la Porsche 911 Singer sta passando alla costruzione della Singer Turbo. Non è chiaro se le versioni turbo saranno ancora fornite da Porsche, ma sembra essere certo che il processo di messa a punto comincerà molto presto.

Lascia un commento