Skoda lancia in India la nuova berlina Slavia

Nonostante sia pensata per il mercato indiano, la nuova berlina di Skoda risponde a standard qualitativi occidentali

18 Novembre 2021

Andrea Spitti - Autore

La Skoda Slavia è diventata realtà. Il marchio ceco ha infatti presentato la versione definitiva della berlina sviluppata specificamente per il mercato indiano: un modello con uno stile dinamico e diverse soluzioni moderne che incontrano le richieste dei clienti del subcontinente asiatico. La Slavia segue in questo campo il SUV Kushaq, il primo pensato per quel mercato.

Non bisogna pensare tuttavia che la Slavia sia una Skoda di serie B: il design è moderno e dispone delle tecnologie tipiche delle Skoda del 21esimo secolo. Risponde però alla crescente richiesta dei clienti indiani in questo segmento.

Dinamica e spaziosa

Nonostante i SUV stiano velocemente aumentando la loro popolarità anche in India, il segmento delle berline è tradizionalmente molto forte. I clienti sono attratti da modelli compatti che siano in grado di fornire un ampio spazio a bordo per la famiglia e i bagagli con un alto livello di comfort. La Slavia è esattamente questo.

Mentre la Kushaq colpiva per il suo aspetto robusto, la Slavia offre un look più sportivo, simile a quello di una coupé quando vista di lato. È lunga 4.541 mm, alta 1.487 mm e dispone di un passo di 2.651 mm. Nonostante l’aspetto filante, la capacità di carico è notevole: fino a 521 litri.

Negli interni, la Slavia resta una tipica vettura Skoda, con linee orizzontali che enfatizzano lo spazio, con un largo display centrale fino a 10” che non lascia dubbi sulla modernità del modello. Ovviamente di serie è dotata di impianto di climatizzazione, con bocchette di ventilazione extra per la parte posteriore sulle versioni più ricche.

Tecnologie occidentali

La Slavia può essere anche equipaggiata con sedili anteriori ventilati. Tra le opzioni troviamo il tetto aprile elettricamente, lo specchietto retrovisore auto-oscurante o lo sblocco key-less. Naturalmente disponibili la connessione Bluetooth così come la funzione SmartLink e il caricamente wireless dello smartphone.

Molta importanza ha l’aspetto della sicurezza. La Slavia può essere dotata con un massimo di 6 airbag e del sistema frenante multi-collisione. I posti posteriori hanno gli attacchi Isofix per i seggiolini. Il sistema di stabilizzazione ESC è di serie e il differenziale elettronico XDS+ migliora la trazione dell’asse anteriore.

La Skoda Slavia sarà disponibile con 2 motori e tre tipi di trasmissione. Si potrà scegliere tra il 3 cilindri 1.0 TSI da 115 CV e il 4 cilindri 1.5 TSI da 150 CV. Entrambi i motori sono abbinati di serie al cambio manuale a 6 marce: come optional sul 3 cilindri è disponibile la trasmissione automatica a 6 rapporti, mentre sul 4 cilindri si può scegliere il DSG a 7 marce.

Skoda Slavia – Le foto

12 Immagini

Lascia un commento