Toyota realizzerà la nuova generazione di Aygo in Repubblica Ceca

La citycar giapponese potrebbe cambiare denominazione. L'unica certezza è il sito di produzione, ovvero lo stabilimento Toyota in Repubblica Ceca

4 Giugno 2021

Redazione - Autore

Tutto pronto (o quasi) per il nuovo modello di segmento A di casa Toyota. Trattandosi di una vettura super compatta, che rientra nella definizione di citycar, è di fatto la sostituta dell’attuale Aygo. Difficile però che venga confermata tale denominazione.

Toyota Motor Europe ha confermato oggi che continuerà a produrre il suo nuovo modello di segmento A presso Toyota Motor Manufacturing Czech Republic (TMMCZ) a Kolin. Modello che dovrebbe prendere forma dalla concept X-Prologue.

Lo stabilimento è già stato preparato per la Toyota New Global Architecture (TNGA) per la produzione della nuova Toyota Yaris, e con il prossimo modello del segmento A, il sito introdurrà un secondo modello basato su TNGA, utilizzando la piattaforma GA-B.

Pensata per il “Vecchio” Continente

Il nuovo modello del segmento A è un’auto europea in tutti i sensi, dallo sviluppo alla produzione. Sottolinea l’impegno dell’azienda ad espandere la produzione europea dopo il suo recente annuncio di crescere fino a 1,5 milioni di vendite in Europa entro il 2025.

“Siamo fiduciosi che questo modello darà un contributo importante alla crescita europea di Toyota e sottolinea il nostro impegno in questa region. Rappresenterà il modello d’ingresso al brand per i clienti del segmento A e condividendo la stessa piattaforma di Yaris e Yaris Cross, contribuirà a fornire le economie di scala necessarie per la produzione di auto compatte.” Ha commentato Marvin Cooke, Executive Vice President, Toyota Motor Europe.

Il nome del nuovo modello di segmento A, i piani di volume e i tempi di introduzione saranno annunciati successivamente.

Lascia un commento