Baglietto mostra gli interni del suo Enterprise da 38 metri

Consegnato all'armatore nel corso del 2022, arrivano le prime immagini degli interni contemporanei del Baglietto Enterprise

ba6f1a70 8d10 11ed 97b8 634a543acc6b ENTERPRISE running
12 Gennaio 2023

Andrea Spitti - Autore

Nel corso del 2022, Baglietto ha consegnato il superyacht da 38 metri Enterprise. A distanza di qualche mese, il costruttore italiano ne mostra per la prima volta i suoi interni, caratterizzati a uno stile contemporaneo, con eleganti tonalità neutre e molta luce naturale grazie alle ampie finestre.

Realizzato in alluminio su un progetto di Francesco Paszkowski, l’Enterprise si distingue per una prua dritta e per un ampio uso di vetri sul ponte principale e su quello superiore. Il profilo posteriore alterna linee morbide a poppa con sezioni più muscolose a prua, completate da ampie finestrature al centro dell’imbarcazione. Secondo l’armatore, si tratta del più grande yacht da 38 metri per volume mai costruito, con 440 GT possibili grazie a un baglio di 8,8 metri.

17378b70 8d11 11ed b157 e1a1714220d3 ENTERPRISE 10001151 vb2102866 3500x2333

Gli interni appena svelati sono stati progettati dalla stessa moglie dell’armatore, in collaborazione con il team di progettazione interno del cantiere. Gli ampi spazi aperti lasciano pensare a un’imbarcazione molto più grande, mentre gli spazi abitativi puliti e ordinati, soprattutto nel salone principale, sono caratterizzati da finiture sofisticate.

A bordo possono sistemarsi un massimo di 10 ospiti. Su ciascuno dei tre ponti si trovano aree lounge e spazio di intrattenimento. Sulla terrazza, l’enterprise dispone di una bar ben fornito, un’ulteriore area lounge e un’esclusiva vasca idromassaggio in vetro, progettata per dare una vera illusione di infinito.

be650cc0 8d10 11ed 97b8 634a543acc6b ENTERPRISE 1master

Grazie al suo volume maggiore anche le cinque cabine, tra cui una cabina armatoriale e una VIP, beneficiano di uno spazio più ampio del solito. La suite armatoriale, che si trova sul ponte principale, ha una disposizione a tutto baglio, con finestrature che dal pavimento arrivano al soffitto. Tra le caratteristiche di maggior pregio troviamo un ufficio privato, le porte insonorizzate e un bagno privato per lui e per lei con doccia a pioggia centrale. Il tema contemporaneo scorre attraverso le cabine, che mettono in mostra intarsi in marmo, parti metalliche in acciaio lucido e superfici laccate bianche.

Ad alimentare il Baglietto Entraprise ci sono due motori Caterpillar Acert C32, che permettono una velocità massima di 18 nodi (33,3 km/h).

Baglietto Enterprise – Le foto

  • 6
  • Immagini

    Lascia un commento