Cranchi Sessantasette è il flybridge da 20 metri con design made in Italy

Sessantasette è il flybridge di Cranchi Yachts dotato di tutti i comfort e del consueto stile prestigioso del cantiere italiano

6 sessantasette 154 front view
7 Aprile 2023

Roberto Rossi - Autore

Yacht da 67 piedi (20,8 metri) della famiglia dei flybridge Cranchi, il Sessantasette è un’imbarcazione con tipico design made in Italy e soluzioni tecniche di livello superiore, in grado di soddisfare anche gli armatori più esigenti.

Creato dal Centro Studi Ricerche di Cranchi Yachts e da Christian Grande, a cui è stata affidata l’art direction, particolare attenzione è stata riposta nella gestione delle linee stilistiche, che premiano gli spazi e la panoramicità delle grandi vetrate che circondano gli ambienti. All’interno, spazi raffinati, con elementi di arredo prestigiosi che non faranno certamente rimpiangere la sensazione di trovarsi in un appartamento di lusso.

28 sessantasette 117 flybridge

Il cuore della configurazione dello yacht è il salone, parte di un open space che comprende anche la cucina e il locale di timoneria. La privacy e la separazione degli spazi è comunque assicurata da una quinta scenografica che contribuisce a separare l’area lounge e la sala pranzo dagli ambienti di servizio. La cucina è completamente attrezzata, sul lato sinistro, mentre la timoneria si trova sulla destra. Ottima l’areazione, grazie alle finestre completamente apribili.

Passando poi alla timoneria, il posto di pilotaggio assicura una visione ottimale, mentre la poltrona del capitano è affiancata da una seduta gemella. La console di guida è avanzata e innovativa, dotata del meglio che l’elettronica possa fornire.

Identica attenzione ai dettagli e al comfort e poi confermata sottocoperta, dove superfici e volumi si allargano piacevolmente, con particolare dedizione alla suite armatoriale. Qui il letto matrimoniale è posto in posizione centrale, ed è accompagnato da cabina armadio, salottino con poltrone e tavolino, grande bagno con tre ambienti distinti e, nell’opzione con tre cabine, anche di un’area office. Per quanto riguarda le altre sistemazioni, sotto il pozzetto si trovano gli alloggi per i marinai con due letti separati.

31 sessantasette 112 flybridge

Tra gli altri elementi, il pozzetto è delimitato a poppa da un’ampia area di seduta, con poltrone e tavolini bassi. In alternativa, si può personalizzare questa parte della barca come veranda, scegliendo di collocare anche un tavolo da pranzo per 6/8 persone. Da qui parte anche la scala che porta al flybridge. Quindi, salendo ancora i gradini, si raggiunge l’area living del terzo ponte, attrezzata con wet bar o kitchenette, mobile con TV e dinette. L’intera area è qui riparata da n T-Top ad alta tecnologia, leggerezza e resistenza.

25 sessantasette 18 cockpit

Tra gli altri spunti di maggiore interesse dell’imbarcazione anche la beach area, a poppa, con chaise lounge e lift che permette di alzarsi, abbassarsi e traslare in avanti, trasformandola così in una terrazza sul mare. Nelle vicinanze si trova anche il garage con spazio per un tender da 3,25 metri.

Cranchi Sessantasette – Le specifiche

  • LUNGHEZZA FUORI TUTTO 20,80 m
  • LUNGHEZZA SCAFO 18,73 m
  • LARGHEZZA SCAFO 5,40 m
  • PESO CON MOTORI 42 000 kg
  • CAPACITÀ SERBATOIO CARBURANTE 4 000 l
  • CAPACITÀ SERBATOIO ACQUA 900 l
  • CAPACITÀ SERBATOIO ACQUE NERE 300 l
  • CAPACITÀ SERBATOIO ACQUE GRIGIE 200 l
  • PORTATA MASSIMA PERSONE 18 persone
  • CARENA Aldo Cranchi
  • PROGETTO Centro Studi Ricerche
  • ART DIRECTION Christian Grande

Cranchi Sessantasette – Le immagini

  • 18
  • Immagini

    Lascia un commento