La Stella Del Sud brilla sul mare come il diamante di Cartier

Con 8 cabine VIP e una suite armatoriale, il concept firmato da Gabriele Teruzzi vuole brillare anche nell'accoglienza

9 Agosto 2022

Andrea Spitti - Autore

L’ultimo concept di superyacht firmato Gabriele Teruzzi intende brillare come un diamante in alto mare. Lungo 110 metri, è stato chiamato Stella Del Sud e proprio come l’omonima pietra da 128 carati di Cartier è progettato per brillare. Per questo, gli esterni dello yacht sono ricchi di vetrate posizionate per riflettere la luce. Il risultato è senz’altro impressionante, diverso ma paragonabile a quello di una altro concept di superyacht come lo Zion.

Un altro punto forte è il motivo in stile Art Déco posizionato al centro della nave, anch’esso un omaggio alla Stella Del Sud di Cartier. Il raro diamante venne scoperto nel 1853 e venduto alla famosa gioielleria nel 2002. Il suo attuale valore stimato è di circa 94 milioni di dollari.

Naturalmente i dettagli scintillanti non si limitano agli esterni. I sontuosi interni si sviluppano intorno al salone principale a doppia altezza, ispirato a un moderno attico. Sfoggia pannelli disegnati a mano e specchi alle pareti che insieme aggiungono una buona quantità di glamour. Sul ponte principale ci sono 8 cabine VIP dotate di terrazze e un salotto con pianoforte.

Raggiungibile attraverso un scala a chiocciola, il ponte superiore è dotato di una sala pranzo e di un altro salone. Invece il ponte di coperta è dedicato alla suite armatoriale: è dotata di due bagni, cabina armadio, ufficio personale e un acquario sul soffitto.

Il ponte inferiore è occupato interamente dall’area benessere con una palestra, una sauna, una stanza per i massaggi e una zona beauty. C’è anche uno spazio chiamato Aqua Room che ospita un bar, una vasca idromassaggio e lettini relax. Accanto a questa zona si trovano gli alloggi per l’equipaggio e un enorme garage per i tender. C’è pure un cinema situato nella sentina.

Non bisogna sottovalutare i ponti all’aperto. La beach area è disposta su due livelli e si estende per oltre 3.000 metri quadrati: si ispira alla Reggia di Caserta e ha una piscina con tanto di cascata al centro. Per non essere da meno, l’ampio prendisole sfoggia una vasca idromassaggio a sfioro e un salone a prua, insieme a una zona pranzo all’aperto a poppa. Il ponte di prua è anche dotato di un eliporto, un salotto privato e un’altra piscina.

Stella Del Sud – Le foto

  • 11
  • Immagini

    Lascia un commento