Northern Sun è un superyacht giapponese con un fascino senza tempo

La storia del Northern Sun equivale al suo fascino moderno: un superyacht che è un vero e proprio simbolo della nautica del '900

the old northern sun is a classic japanese beauty inside and out 17
31 Marzo 2023

Roberto Rossi - Autore

Dando uno sguardo alle immagini a corredo di questo post è molto difficile immaginare che il superyacht che proponiamo oggi un tempo era una nave da ricerca ed esplorazione. Tuttavia, uno sguardo più attento può forse rivelare la sua lunga storia e il fascino che il Northern Sun si trascina dietro: unico nel suo genere tra gli yacht charter di lusso, l’imbarcazione ha un carattere distintivo e marcato che continua ad affascinare i fortunati e facoltosi fruitori.

Infatti, il Northern Sun non è solamente uno dei pochi superyacht che possono vantare splendidi interni in stile classico giapponese, bensì è anche un’imbarcazione che richiama alcuni ricordi dei tempi che furono, quando negli anni ’70 fu utilizzata come nave da ricerca per la pesca tra i ghiacci.

the old northern sun is a classic japanese beauty inside and out 6

Da quel momento in poi la storia del Northern Sun si fa meno nota, ma sappiamo che ci sono voluti almeno dieci anni per trasformare la barca in quello che è oggi: nel 2007, infatti, l’imbarcazione riemerse sotto una nuova forma, un sontuoso superyacht con interni classici, comfort moderni e il vantaggio ereditato di uno scafo rinforzato.

Alimentato da due motori diesel Yanmar da 900 CV e in grado di trasportare carburante per 175.000 litri e acque dolci per 65.000 litri, lo yacht classico è in grado di gestire un’eccezionale autonomia di 10.000 miglia nautiche (18.520 km). Può inoltre ospitare comodamente a bordo fino a 12 ospiti e 14 membri dell’equipaggio, navigando senza sforzo a 10 nodi (18,5 km/h).

Passando poi agli interni, come si può vedere dalle immagini sono una deliziosa combinazione di stile classico e arte tradizionale giapponese. Tutte le sei cabine rivelano temi e palette di colori giapponesi unici, abbinati a un ampio uso di legno pregiato. La suite padronale a tutto baglio comprende un sontuoso ufficio e una biblioteca privata, oltre al letto king-size e all’elegante bagno privato con vasca idromassaggio.

Non mancano nemmeno gli spunti di intrattenimento: nel salone c’è un pianoforte, e gli ospiti possono scegliere di cenare all’aperto sul ponte di poppa, di rilassarsi e sorseggiare un cocktail sul ponte di prua o ammirare la vista a 360 gradi mentre si rilassano nella jacuzzi.

the old northern sun is a classic japanese beauty inside and out 18

Per quanto riguarda i toys, non manca la possibilità di prelevare dal ventre dell’imbarcazione qualsiasi cosa utile per fare paddle boarding, sci d’acqua, immersioni, snorkeling e molto altro ancora. È persino disponibile uno scivolo gonfiabile gigante, alto due ponti.

Forse, però, i veri tesori del Northern Sun sono sulle pareti e su alcuni degli eleganti tavoli in legno. Nel superyacht sono infatti presenti collezioni d’arte e souvenir speciali da tutto il mondo, tappeti e moquette mediorientali risalenti all’inizio e alla metà del XX secolo, opere che raffigurano velieri di vari decenni e modelli di navi antiche.

Insomma, basta questo per comprendere come oggi il Northern Sun non sia un semplice superyacht di lusso, ma un vero e proprio simbolo della nautica. Chi fosse interessato a trascorrere una vacanza a bordo, sappia che una settimana costa circa 150.000 euro.

Northern Sun – Le foto

  • 16
  • Immagini

    Lascia un commento