Far East 42C è il nuoto catamarano elettrico di ePropulsion e Far East Boats

Dalla Cina arriva un nuovo modello di catamarano elettrico: ecco le caratteristiche principali del nuovo Far East 42C

fareast 42c 1
31 Marzo 2023

Roberto Rossi - Autore

Si chiama Far East 42C il nuovo catamarano elettrico ideato da ePropulsion – tra i massimi leader internazionali nel mercato dei sistemi e dei servizi di propulsione elettrica marina, e Far East Boats – uno dei maggiori costruttori di barche a vela in Cina.

Presentato in occasione del Salone Nautico Internazionale di Shanghai, il Far East 42C sembra combinare velocità e comfort per garantire un’eccellente capacità di navigazione, senza dimenticare lo stile e il prestigio sempre più richiesto da questo segmento di mercato.

Il catamarano è stato progettato da Simonis Voogd Design, uno studio di progettazione di imbarcazioni di fama internazionale, e adotta un design aerodinamico con oblò in plexiglass extra-lunghi che consentono ai passeggeri di godere di una vista a 360° e di una maggiore illuminazione naturale in cabina. Il layout del ponte è invece personalizzabile, con la possibilità di scegliere tra una versione sportiva e una versione charter.

fareast 42c 1

Equipaggiato con un pacco batterie, la propulsione elettrica e i sistemi di controllo e gestione di ePropulsion assicurano tutti i vantaggi dei motori elettrici: navigazione silenziosa a emissioni zero, destinata a durare nel tempo su buoni livelli di efficienza. Il sistema utilizza infatti batterie al litio ferro fosfato fino a un numero massimo di quattro, con una capacità totale di 188,41 kWh e una durata che può raggiungere le 20 ore, in grado di conferire un’autonomia fino a 100 miglia nautiche (circa 185 km) in modalità di pura propulsione elettrica.

Ad ogni modo, il sistema integrato eolico e solare del catamarano permette di prolungare notevolmente questa autonomia. Per esempio, in modalità idrogenerazione l’autonomia dell’imbarcazione può essere notevolmente ampliata grazie all’energia proveniente dalla rigenerazione dei motori che viene reimmessa nelle batterie durante la navigazione.

In modalità di propulsione elettrica pura, invece, la velocità può raggiungere gli 8 nodi e può essere regolata in base ai diversi livelli di batteria. In determinate condizioni di vento, la propulsione elettrica lavora con quella a vela per raggiungere una velocità massima di oltre 10 nodi. Il Far East 42C è dotato di un caricabatterie di bordo da 20 kW e di un caricabatterie portatile da 3 kW per ricaricare le batterie, mentre il sistema solare fornisce energia complementare per rifornire le batterie del catamarano.

Per migliorare il sistema di interazione uomo-macchina, infine, il catamarano adotta uno Smart Throttle e uno Smart Display da 5” che fornisce un pratico controllo e una completa visualizzazione delle informazioni più utili.

Lascia un commento