First Hydrogen crea il primo concept di camper a idrogeno

L'azienda canadese specializzata in veicoli alimentati da celle a combustibile a idrogeno mostra un concept di camper rivoluzionario

first hydrogen unveils zero emission rv concept powered by hydrogen fuel cells 213694 1
1 Maggio 2023

Andrea Spitti - Autore

Anche il settore dei veicoli ricreativi sta iniziando a preoccuparsi dell’impatto che questi mezzi possono avere sull’ambiente. Per questo diverse realtà stanno sperimentando soluzioni più ecologiche. Oltre ai camper elettrici, arriva anche il primo concept di camper alimentato a idrogeno.

A realizzarlo è First Hydrogen Corp, un produttore di veicoli a zero emissioni di Vancouver, in Canada. L’azienda è specializzata nella progettazione e produzione di veicoli a emissioni zero, in particolare di veicoli dimostrativi commerciali leggeri, alimentati da celle a combustibile a idrogeno. Dopo aver rivelato le immagini del suo furgone alimentato da celle di combustibile a idrogeno di seconda generazione all’inizio di aprile, First Hydrogen ha mostrato il concept di un camper a emissioni zero, progettato in collaborazione con EDAG Group.

“Stiamo dimostrando con successo il potenziale della tecnologia delle celle a combustibile nella classe dei veicoli commerciali leggeri, ma stiamo esplorando come la tecnologia possa portare benefici ad altri settori, compresi i veicoli per il tempo libero”, ha affermato Steve Gill, CEO del settore automotive per First Hydrogen. “Connettersi con la natura è incredibilmente importante per i proprietari di veicoli ricreazionali e questo concept indica come un veicolo a idrogeno potrebbe aiutare le persone a preservare l’ambiente mentre si godono la vita nel van”.

Più autonomia e facilità di rifornimento

Secondo l’azienda, i veicoli elettrici a celle di combustibile, e quindi anche questo camper a idrogeno, sono progettati per fornire una maggiore autonomia e gestire carichi utili più pesanti rispetto ai veicoli elettrici a batteria. Inoltre, impiegano molto meno tempo per fare rifornimento (a patto ovviamente di avere un distributore di idrogeno accessibile). Queste sono tutte prospettive allettanti per i proprietari di camper, che sono soliti percorrere lunghe distanze e i loro viaggi portano a luoghi in cui le stazioni di ricarica non sono sempre disponibili.

Di soliti i veicoli ricreativi sono dotati anche di vari elettrodomestici come fornelli, congelatori o bollitori d’acqua. Questi carichi ausiliari richiedono energia per funzionare, quindi i veicoli a batteria devono essere dotati di più celle della batteria per alimentarli, portando a un peso complessivo del veicolo più elevato, che a sua volta comporta un consumo di energia più alto. First Hydrogen promette che i veicoli elettrici a celle di combustibile risolvono con efficacia questo problema.

In termini di design, il concept di camper a idrogeno ha un aspetto pulito che privilegia la funzionalità, con un esterno moderno e ampi spazi abitativi. Inoltre vanta caratteristiche utili come un ampio parabrezza per una visibilità stradale ottimizzata, una buona altezza da terra per le esplorazioni nella natura selvaggia e una buona illuminazione per la visibilità del veicolo metre è parcheggiato sul lato della strada.

Lascia un commento