Hazel di Van Life Builds miscela praticità e design

Soluzioni ingegnose vanno a braccetto con uno stile eccezionale a bordo dell'Hazel realizzato dagli esperi inglesi di Van Life Builds

25 Gennaio 2023

Andrea Spitti - Autore

Si sa, a bordo di un van lo spazio è limitato. Per questo chi converte un furgone in un camper si sforza per trovare le migliori soluzioni per consentire alle persone di viaggiare comodamente. L’Hazel, realizzato dagli ingelsi di Van Life Builds sulla base di un Volkswagen Crafter a passo lungo, è un ottimo esempio di come sia possibile non rinunciare a nulla anche a bordo di un veicolo compatto.

Il team britannico, che avevamo già conosciuto per la conversione di un Renault Master, riesce a unire la praticità con un design davvero piacevole. L’Hazel è qui a dimostrarlo. La prima cosa che si nota appena aperta la porta scorrevole è il soggiorno, dotato di due grandi divani che si trasformano in un letto matrimoniale. C’è anche un tavolo rimovibile che ricorda il tronco di un albero, che ben si abbina agli accenti rustici presenti in cabina.

Al di sotto di uno di questi divani c’è una scarpiera a cui è possibile accedere sia dall’esterno che dall’interno. Il soggiorno comprende pareti a specchio che danno l’impressione di un ambiente più ampio. Sopra la cabina è posizionato un letto a castello, pensato per ospitare comodamente un bambino, che quando non viene utilizzato può servire come area di stivaggio.

La cucina è posizionata accanto al soggiorno ed è dotata di tutto il necessario. Ha un bellissimo piano di lavoro e un’estensione del banco estraibile che aumenta lo spazio a disposizione. Estendendosi davanti alla porta, la prolunga può fungere anche da tavolo, permettendo di cenare guardando l’orizzonte.

La cucina è dotata di numerosi cassetti e armadietti. Se questi non dovessero bastare, di fronte l’area salotto è dotata di diversi pensili. Per quanto riguarda gli elettrodomestici inclusi nell’Hazel di Van Life Builds troviamo un piano cottura a gas a due fuochi, un piccolo frigorifero e un lavello rotondo in acciaio inossidabile, perfettamente a contrasto con il piano di lavoro in legno.

L’aera salotto è perfetta per rilassarsi e godersi una tazza di caffè. A proposito, l’Hazel dispone anche di un angolo caffè, formato essenzialmente da un altro piano di lavoro in legno scuro e uno scaffale. Qui c’è abbastanza spazio per una macchina del caffè, un piccolo vassoio, tazzine e altri accessori.

Il bagno si trova nella parte posteriore e viene separato dal resto dell’ambiente da una parete che raffigura un bosco con i raggi di sole che irrompono tra gli alberi. La parete è curva, permettendo alle persone di avere un po’ di spazio in più. All’interno il bagno è dotato di una toilette portatile nascosta, una doccia, uno specchio a figura intera e un lavandino in legno fatto a mano.

Van Life Builds ha equipaggiato l’Hazel anche di un grande garage: le porte posteriori del Crafter si aprono rivelando uno scaffale a tre livelli e una sezione progettata per custodire cappotti o attrezzature da esterno. C’è anche abbastanza spazio per sistemare un paio di bici pieghevoli sul ripiano inferiore, da fissare con cinghie ai punti di ancoraggio.

La costruzione dell’Hazel ha necessitato di oltre 720 ore di lavoro. Il van è ora oggetto di un giveaway organizzato da VannyCampers in collaborazione con Van Life Builds, che termina il 7 febbraio.

Van Life Builds Hazel – Le foto

  • 9
  • Immagini

    Lascia un commento