La Raptor di Royal Flair è una roulotte di lusso pronta a tutto

Nata in Australia, la Raptor ha tutto ciò che serve per affrontare i difficili terreni australiani nel massimo del comfort

23 Gennaio 2023

Andrea Spitti - Autore

Chi vuole viaggiare in Australia deve mettere in conto di farlo con veicoli molto più robusti di quelli pensati per le strade europee. Royal Flair Caravans produce roulotte di alta qualità per il mercato australiano, focalizzandosi non solo sulla robustezza esterna, ma anche e soprattutto facendo attenzione ai dettagli interni. La Raptor è l’ultima roulotte presentata dall’azienda e, tra le 8 planimetrie disponibili, la 16’6 è una delle più grandi.

Questa roulotte è lunga 5.030 mm, larga 2.325 mm e alta 2.650 mm. Nel suo complesso pesa 2.830 kg, con un peso massimo consentito di 3.680 kg. È progettata per ospitare comodamente due persone ed è costruita su un telaio in acciaio zincato che sorregge un corpo in fibra di vetro. La Raptor poggia su sospensioni ad aria Alko Enduro X, che permetteranno di arrivare a destinazione attraverso terreni accidentati. Le ruote sono da 16 pollici, con freni elettrici da 12 pollici.

Esterno

La Raptor è dotata di tendalino elettrico Thule, che copre perfettamente il lato della roulotte. Qui si trovano anche alcuni gavoni e un tavolo da picnic e si può ordinare anche un barbecue o una cucina scorrevole. Verso la parte anteriore ci sono due portabombole del gas, insieme ad alcuni portaoggetti extra.

Ma la parte migliore dell’esterno della Raptor di Royal Flair Caravans è forse la piattaforma ribaltabile nella parte posteriore, che può essere abbassata elettricamente. Questa funzione permetterò di caricare un quad o una moto da cross ma anche diverse biciclette.

Interno

All’interno la Raptor vanta un look moderno in cui il bianco si mescola con elementi in legno, con infissi neri che offrono un piacevole contrasto. Entrando si nota un bagno sulla sinistra: dentro ci sono un piccolo lavandino, uno specchio, armadietti e un box doccia di buone dimensioni.

La cucina è divisa in due sezioni, una su ciascun lato della roulotte. Qui troviamo un piano cottura a gas, un forno, un grande lavello e una serie di armadietti. C’è anche un grande frigorifero completo di congelatore e un enorme dispensa che può anche diventare un armadio in base alle necessità. Il piano di lavoro non è grandissimo, ma probabilmente è sufficiente per preparare un pasto per due persone. Inoltre l’ampia finestra consente di cucinare e ammirare il paesaggio, lasciando entrare la luce all’interno.

L’area salotto si trova nella parte posteriore della roulotte. Qui troviamo un divano in pelle con un tavolo girevole retrattile al centro. Questo spazio funge anche da camera da letto e la sua trasformazione è semplice visto che la conversione avviene premendo un pulsante: il meccanismo elettronico permette di abbassare rapidamente il materasso e sistemare il letto, lasciando spazio sufficiente per non soffrire di claustrofobia.

Equipaggiamento

In tutte le versioni della Raptor ci sono prese 12 V e USB sia all’interno che all’esterno, alimentate da un pacco batterie da 200 Ah collegato a un inverter da 2.600 W. La funzionalità off-grid è possibile grazie a due pannelli solari da 200 W sul tetto. L’aria condizionata contribuirà nel frattempo a mantenere l’aria piacevole e fresca all’interno della roulotte.

La Raptor è dotata di tre serbatoi per l’acqua, due dei quali da 65 litri e uno più grande da 95. L’acqua grigia viene immagazzinata in un serbatoio da 62 litri. Un boiler a gas/elettrico permette di godersi una doccia calda. Ma ci sono anche altri modi di rilassarsi, per esempio gli altoparlanti esterni e interni o la TV da 24 pollici.

Royal Flair Carvans Raptor – Le foto

  • 26
  • Immagini

    Lascia un commento