Athena è una moto elettrica che cambia forma adattandosi al pilota

Athena è uno dei concept di moto elettriche più curiosi degli ultimi tempi: la due ruote può infatti mutare forma...

designer envisions the athena a shape shifting electric motorcycle 1
31 Marzo 2023

Roberto Rossi - Autore

Tra i benefici dell’elettrificazione delle due ruote vi è sicuramente lo sviluppo di molti concept avveniristici che stanno anticipando un futuro sempre più vario per il mondo delle moto. Tra i concept di ultima generazione più curiosi annoveriamo sicuramente Athena, una motocicletta elettrica che cambia forma e che è stata realizzata dal designer Zhengxuan Xie, che l’ha a sua volta realizzata come parte del proprio progetto di laurea al Royal College of Art di Londra.

designer envisions the athena a shape shifting electric motorcycle 4

L’idea ruota attorno al concetto di “Power Inside” ed è stata progettata per permettere ai motociclisti di disporre di una moto a propria misura, qualsiasi sia il proprio peso e la propria altezza. Ma in che modo?

Il segreto dell’Athena risiede nella possibilità di cambiare forma e di regolare l’altezza della sella, al fine di garantire una moto che sia accessibile alle persone di qualsiasi statura e che allo stesso tempo offra lo stesso livello di prestazioni di altre moto. In sostanza, secondo il progettista, il pilota avrà la possibilità di decidere le dimensioni della moto, ovviamente a patto che rientrino nel range di regolazione della moto stessa.

designer envisions the athena a shape shifting electric motorcycle

Ciò premesso, osservando il design della moto, si tratta chiaramente di un concept futuristico che probabilmente è molto lontano dal diventare realtà. Tuttavia, dipinge un quadro piuttosto interessante su come i designer stiano immaginando il futuro delle due ruote e, peraltro, introduce nuovi elementi di personalizzazione, come l’uso di materiali traslucidi che conferiscono un aspetto ancora più originale al mezzo.

designer envisions the athena a shape shifting electric motorcycle 3

Per quanto infine concerne le specifiche tecniche immaginate dal designer, la moto elettrica dovrebbe essere alimentata da una batteria da 17,7 kWh con una capacità di 51 mA. La batteria spingerà un motore elettrico da 348 volt con una coppia di picco di 850 Nm.

Lascia un commento