Brabus 1300 R, nuova moto su base KTM 1290 Super Duke R

Brabus registra il nome 1300 R, una nuovo moto sulla KTM 1290 Super Duke R: ecco cosa possiamo attenderci, aspettando le specifiche ufficiali.

BRABUS 900 Rocket Edition 113 1170x780 2
1 Dicembre 2021

Roberto Rossi - Autore

BikeSocial.com ha rilevato che Brabus ha fatto richiesta di registrazione del nome Brabus 1300 R presso l’ufficio brevetti europeo. Un nome che – si legge nella domanda – potrà essere utilizzato su motociclette, parti strutturali per motocicli, parti e accessori per veicoli terrestri e veicoli a motore a due ruote. Insomma, tutto lascia presagire che Brabus 1300 R sarà una nuova moto. Ma quale?

I documenti di omologazione suggeriscono che la moto sarà realizzata sulla base della KTM 1290 Super Duke R. Pertanto, dovrebbe essere assicurata la presenza del motore di serie del veicolo, con 176 CV di potenza massima a 9.750 giri al minuto e 141 Nm di coppia a 7.000 giri al minuto.

Sempre secondo quanto affermano i documenti, ci troviamo dinanzi a una moto con altezza identica a quella della 1290 R, con lunghezza diminuita di 46 mm e larghezza inferiore di 30 mm. Cala anche l’interasse, ridotto i 5 mm. Il peso dovrebbe essere 5 kg inferiore, considerato che saranno presenti molti più componenti in carbonio.

Se Brabus confermerà il proprio orientamento già sperimentato per altri modelli, allora 1300 R potrebbe essere solo la prima di una serie di moto che richiameranno il nome di BMW sulla carena.

Non ci rimane che attendere una prestazione ufficiale per avere l’elenco delle specifiche tecniche.

Lascia un commento