Ducati celebra i 20 anni di Multistrada con un’esposizione temporanea

Ducati Multistrada celebra i suoi 20 anni di storia con una rassegna allestita fino a inizio ottobre all'interno del Museo Ducati

Dinastia Multistrada 20th anniversary 1 UC541808 Mid
1 Settembre 2023

Roberto Rossi - Autore

Nata nel 2003 con lo scopo di proporre una moto Ducati che potesse coniugare la sportività e la versatilità, in grado di affrontare ogni terreno con la giusta sicurezza, la Multistrada compie 20 anni. La prima 1000 DS costituì il punto di partenza di una famiglia di veicoli che ha continuato a crescere e a evolversi per ben quattro generazioni fino ad arrivare a quella più recente, basata su motori V2 e V4 Granturismo.

DSC1114 UC541787 High

In due decenni di sviluppo la Multistrada è stata altresì protagonista di alcuni interessanti evoluzioni, come i Riding Mode presentati dal modello 2010 e oggi diffusi in buona parte delle moto di alta e media gamma. Nel 2020 fu poi la volta della Multistrada V4, prima moto dotata di radar anteriore e posteriore, soluzione che ha consentito l’introduzione dei sistemi di Adaptive Cruise Control e Blind Spot Detection, a miglioramento del comfort e della sicurezza di guida. Sempre da questo modello è stato poi introdotto il Phone Mirroring, che permette di trasformare la dashboard in un navigatore a colori, mantenendo visibili le principali informazioni necessarie per la guida della moto.

Tutto ciò premesso, ora per festeggiare il 20° anniversario del modello Ducati ha allestito l’esposizione temporanea Multistrada 20th – Twenty Years of Evolutionary Exploration, un’occasione imperdibile per ammirare da vicino due dei modelli simbolo della dinastia Multistrada come le rammentate 1000 DS e V4, in versione Rally.

DSC1092 UC541789 High

Lo spazio sarà ulteriormente arricchito da un breve documentario che mediante immagini e testimonianze sarà in grado di ripercorrere la storia e i progressi che hanno caratterizzato il modello, dalla sua introduzione originaria alle versioni più recenti. La mostra rimarrà aperta all’interno del Museo Ducati fino a inizio ottobre, tutti i giorni tranne il mercoledì, dalle 9 alle 18.

Lascia un commento