Salgono i furti moto nel 2022, ecco i modelli più rubati

Lo scorso anno ogni poco più di un quarto d'ora una moto è stata rubata al suo proprietario. Ma dove rischiano di più le due ruote?

5 1
23 Marzo 2023

Andrea Spitti - Autore

Nel 2022 sono state 31.138 le due ruote (moto, scooter e ciclomotori) rubate ai legittimi proprietari in Italia. È quanto emerge dall’analisi di Viasat in base alle ultime stime della Polizia di Stato. Questi numeri raccontano di un aumento del 16,59% rispetto al 2021. In pratica ogni mese ci sono stati 2.595 furti, 86 al giorno e quasi 4 orni ora.

Quali sono i modelli preferiti dai ladri? Ecco la triste classifica:

ModelloNumero furti
Honda SH6.378
Apilia Scarabeo1.378
Piaggio Liberty1.363
Piaggio Beverly1.114
Piaggio Vespa1.040

L’Honda SH si conferma così il modello più ricercato dai malviventi, con quasi il 20% dei furti totali.

A livello regionale, con quasi 7.000 furti nel 2022 la Campania si conferma la regione più a rischio, seguita dalla Sicilia con 5.569 e dal Lazio con 5.210. Al quarto posto la Lombardia, con 4.141 moto rubate. Tranne Friuli Venezia Giulia, Basilicata e Sardegna, purtroppo tutte le regioni fanno segnare percentuali in aumento rispetto al 2021.

Non arrivano notizie più incoraggianti dal fronte dei ritrovamenti, che si fermano a poco più di 12.000, cioè il 39% del totale delle moto rubate. Delle restanti 19.000 invece se ne son perse le tracce. Qualche speranza in più per gli abitanti di alcune regioni, che superano il 50% dei ritrovamenti: Liguria (65,23%), Emilia Romagna (63,56%), Toscana (60,87%)m Trentino Alto Adige (59%) e veneto (53%).

Lascia un commento