Triumph entra nelle competizioni motocross e enduro

Storico annuncio di Triumph, che sceglie di entrare nel mondo delle competizioni motocross e enduro.

20 Luglio 2021

Roberto Rais - Autore

Confermando le indiscrezioni che circolavano da qualche tempo, Triumph Motorcycles ha annunciato che sta pianificando il lancio di una serie di nuove motociclette dedicate ai piloti professionisti e amatoriali delle categorie motocross ed enduro.

Per il produttore britannico il progetto è a suo modo rivoluzionario. In occasione della celebrazione dei 120 anni di storia, nel 2022, Triumph entra infatti in un territorio inesplorato, quello delle competizioni MX ed Enduro. La leva è un nuovo programma factory che ha l’ambizione di scalare rapidamente le classifiche e dimostrarsi così un operatore competitivo in entrambe le categorie.

Per supportare ulteriormente le proprie convinzioni in questo ambito, Triumph ha annunciato che uno dei nomi più noti del motocross, Ricky Carmichael e il cinque volte Campione del Mondo di enduro Ivàn Cervantes, hanno accettato di far parte del team che si sta occupando della progettazione e dello sviluppo delle nuove moto.

Per il momento, non ci sono altre novità tecniche degne di nota. Tuttavia, Triumph ha confermato che nei prossimi mesi fornirà nuovi dettagli in merito alla nuova gamma di motociclette. Dovremo dunque attendere ancora un po’ di tempo per scoprire il momento del lancio. Ignota è anche la tipologia di competizioni MX ed Enduro alle quali prenderà parte in modo ufficiale.

Particolarmente soddisfatto Nick Bloor, CEO di Triumph, che ha dichiarato:

L’annuncio di oggi celebra l’inizio di un capitolo completamente nuovo per il nostro brand, una sfida emozionante che siamo orgogliosi di poter condividere. Siamo convinti al 100% di poter rappresentare un competitor solido e consistente all’interno di un mondo in cui la competizione è elevatissima, con un grande obiettivo in mente: quello di offrire una nuova gamma di motociclette, altamente performanti ed eccitanti, a nuove generazioni di motociclisti Triumph.

Lascia un commento