MotoGP Portogallo 2021 risultati Prove Libere 3, niente Top 10 per Rossi e Marquez Quartararo primo

Bene le Yamaha con Quartararo e Morbidelli e anche le Ducati con Bagnaria, Mir, e Zarco. Passeranno dalla Q2 Marquez e Rossi

17 Aprile 2021

Franco Dei Cas - Autore

Terza sessione di prove libere per questo week-end della MotoGP a Portimão. Continui progressi per Marc Marquez dopo il suo ritorno in pista, terzo e sesto nelle prime due sessioni di prove. Il passo sul giro singolo c’è rimane da vedere se Marc riuscirà a tenere i ritmi specialmente in gara.

FP3 fondamentale per conquistare un posto in top 10 per la qualifica. Nakagami non partecipa alla sessione dopo il brutto incidente di ieri, non ci sono ancora notizie riguardo la sua presenza in pista per la qualifica ma a questo punto sarà relegato al Q1.

Brutta caduta per Martin

A otto minuti dalla fine della sessione cade Jorge Martin con la Ducati Pramac. Brutta caduta per il nuovo arrivato in MotoGP che interrompe la sessione con bandiera rossa a quattro minuti dalla fine. Intervengono i soccorsi per il pilota spagnolo che viene portato via in barella, si rimane in attesa di ulteriori notizie sulle sue condizioni ed eventuale partecipazione a questo GP del Portogallo.

Quattro minuti di fuoco

Alla riprese ultimi quattro minuti serratissimi per tentare di entrare la top 10. Prima della bandiera rossa in testa c’è Quartararo seguito da Morbidelli e Miller.

Buona prestazione in prova di Luca Marini che centra il settimo tempo. Niente da fare ancora per Rossi che non va oltre il quattordicesimo posto e dovrà cercare di conquistare un posto per la Q2. Mentre Marquez va largo nel suo ultimo tentativo e dovrà passare dalla Q1 andando a spendere così preziose energie.

La lotta per la top 10 è fino all’ultimo giro, alla fine la spunta Quartararo seguito da un ottimo Morbidelli e da Bagnaia. Fuori dalla Q2 il campione del mondo in carica Mir. Bene anche le Ducati di Zarco e Miller.

MotoGP Portogallo 2021 Risultati Prove Libere 3

POSPILOTATEAMTEMPO
1F QuartararoMonster Yamaha (YZR-M1)1’39.044s
2F MorbidelliPetronas Yamaha (YZR-M1)+0.051s
3F BagnaiaDucati Team (GP21)+0.073s
4J ZarcoPramac Ducati (GP21)+0.184s
5A RinsSuzuki Ecstar (GSX-RR)+0.284s
6J MillerDucati Team (GP21)+0.301s
7L MariniSky VR46 Avintia Ducati (GP19)*+0.556s
8A EspargaroAprilia Gresini (RS-GP)+0.646s
9M OliveiraRed Bull KTM (RC16)+0.653s
10M ViñalesMonster Yamaha (YZR-M1)+0.698s
11A MarquezLCR Honda (RC213V)+0.752s
12J MirSuzuki Ecstar (GSX-RR)+0.774s
13P EspargaroRepsol Honda (RC213V)+0.784s
14V RossiPetronas Yamaha (YZR-M1)+0.868s
15M MarquezRepsol Honda (RC213V)+0.901s
16B BinderRed Bull KTM (RC16)+1.152s
17D PetrucciKTM Tech3 (RC16)+1.258s
18E BastianiniAvintia Ducati (GP19)*+1.299s
19J MartinPramac Ducati (GP21)*+2.002s
20L SavadoriAprilia Gresini (RS-GP)*+2.146s
21T NakagamiLCR Honda (RC213V)+2.522s
22I LecuonaKTM Tech3 (RC16)+2.524s

Lascia un commento