GP Portogallo

Autódromo Internacional do Algarve - Portimão
(4.592 km | 25 giri | 15 curve)
Giro record: 1'39"855 di Miguel Oliveira - KTM

Libere 1
Ven 16 Aprile 10:55
Libere 2
Ven 16 Aprile 15:10
Libere 3
Sab 17 Aprile 10:55
Libere 4
Sab 17 Aprile 14:30
Qualifiche
Sab 17 Aprile 15:10
Warm Up
Dom 18 Aprile 10:30
Gara
Dom 18 Aprile 14:00
Autódromo Internacional do Algarve - di Klugschnacker
Ultimo aggiornamento 11 Marzo 2021

Redazione - Autore

Storie e curiosità

Il Gran Premio del Portogallo e il motomondiale hanno un esordio quantomeno particolare. La prima edizione che risale al 1987 doveva svolgersi sul circuito di Estoril ma il tracciato non era ancora omologato per le competizioni. Di conseguenza il primo Gran Premio di Portogallo si disputa invece in Spagna a Jarama.

Nel 1988 la federazione portoghese rinuncia alla candidatura di Estoril e viene sostituita da Jerez nel calendario. Il motomondiale arriva finalmente ad Estoril nel 2000 e rimane tappa fissa fino al 2012. Sono gli anni del dominio di Rossi che difatti detiene il record di cinque vittorie seguito da Lorenzo con tre.

Nel 2020 causa la cancellazione di numerose gare la MotoGP torna a sorpresa in Portogallo, questa volta a Portimao. Il tracciato di fatto subentra come ultima tappa della stagione 2020. Si tratta di una opportunità importante per il tracciato che riesce anche a fare parte del calendario di Formula 1 sempre a causa della cancellazioni di altri GP.

La pista che viene anche chiamata circuito di Algarve è di recente costruzione. Nel 2008 viene completata e ospita allora l’ultima prova stagionale della Superbike che coincide con la vittoria e il ritiro di Troy Bayliss.

Il tracciato è caratterizzato da quindici curve e un rettilineo principale che scende poi in in curva uno. Le ondulazioni e i dislivelli lo rendono un circuito alquanto avvincente. L’impianto fa parte di un complesso che include anche un kartodromo, un hotel di lusso e un parco tecnologico.

Per la stagione 2020 visto proprio l’arrivo della MotoGP e della Formula 1 il tracciato viene interamente riasfaltato per eliminare alcuni dossi che sarebbero stati pericolosi. Per la stagione 2021 la gara farà ancora parte del motomondiale ma non della Formula 1.

Informazioni Utili

Sítio do Escampadinho, Mexilhoeira Grande, 8500-148 Portimão

Tel. +351 282 405 600
autodromodoalgarve.com
Visualizza su gmap