AlphaTauri, Gasly e Tsunoda confermati anche nel 2022

Tutto confermato in casa AlphaTauri. Per Tsunoda una seconda opportunità dopo gli errori del 2021.

7 Settembre 2021

Roberto Rais - Autore

Pierre Gasly e Yuki Tsunoda guideranno di nuovo per AlphaTauri nella stagione 2022 di Formula 1.

In un mercato piloti in divenire, e che dovrebbe vedere presto la formalizzazione del passaggio di Russell in Mercedes, AlphaTauri rompe gli indugi e congela il team per il prossimo anno, confermando quel Gasly che aveva già in tasca un contratto con la Red Bull Racing, e Tsunoda che, dopo un buon esordio in Bahrain, ha inanellato una serie di errori che… fanno pensare a questa conferma come a una seconda (ultima?) possibilità.

Tra i due piloti è piuttosto evidente come i punti e le soddisfazioni siano giunti per merito di Gasly, il quale si è detto lieto di rimanere con la scuderia per un’altra stagione. Il pilota sta inoltre iniziando a guardare con ambizione al 2022, quando i cambiamenti regolamentari potrebbero aprire le porte a nuove possibilità per la scuderia.

Ancora più entusiasta è Tsunoda, che si è detto grato al team per avere avuto l’opportunità di accrescere la propria esperienza in Formula 1. Tsunoda ha anche affermato di avere un ottimo rapporto con Gasly e di avere imparato molto dal compagno di team.

Ricordiamo che AlphaTauri è attualmente in corsa per il quinto posto nel mondiale Costruttori. Il ritardo nei confronti di Alpine è di soli 6 punti.

Lascia un commento